San Leo: rapinata una lavanderia, il malvivente fugge con 50 euro

Carabinieri novafeltria 1' di lettura 16/12/2009 - Minaccia la titolare di una lavanderia e fugge con 50 euro.

Nel pomeriggio di ieri, verso le 17, un giovane con il volto parzialmente nascosto da un cappello è entrato in una lavanderia a San Leo e, dopo aver minacciato la titolare, si impossessato dell’incasso: poco più di 50 euro. Il giovane è poi fuggito a piedi per le vie del centro.


Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Novafeltria per effettuare gli accertamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2009 alle 17:59 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 1037 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, novafeltria, san leo





logoEV
logoEV
logoEV