Rugby: giovani rugbisti pesaresi fra nazionale e vittorie

1' di lettura 02/12/2009 - Fine settimana indimenticabile per le giovanili pesaresi di rugby. Innanzi tutto per i più piccoli dell’under 10 delle Formiche. Sabato infatti hanno calcato il campo del “Del Duca” di Ascoli prima del test match fra Italia e Samoa.

Una partitella contro i pari età dell’Amatori Ascoli di fronte a 10mila persone. Un’emozione che difficilmente i piccoli scorderanno, come quella di aver costituito il tunnel iniziale in cui sono passati i giocatori delle due nazionali all’entrata in campo.


Una partita che ha regalato uno splendido momento di condivisione anche ai ragazzi della Felver under 18 della Pesaro rugby. Andati tutti insieme in pullman a godersi la nazionale, con tanto di magnifica grigliata pre match all’esterno dello stadio, la sera si sono fermati in zona per poi giocare domenica la gara di campionato a Fermo.


E così è arrivata la sesta vittoria consecutiva con il risultato finale di 55 a 0 per i giovani kiwi. Non pochi gli errori dei pesaresi, ma il successo è comunque utile per mantenere alto il morale della squadra, in vista della sfida il prossimo 13 dicembre contro il Perugia al momento secondo in classifica.


E sempre domenica è arrivata anche la terza vittoria consecutiva per la McDonald’s under 16 Formiche. Al Toti Patrignani di Pesaro hanno vinto contro il Firenze 81 per 22-0 al termine di una gara fatta di grinta e carattere.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2009 alle 14:43 sul giornale del 03 dicembre 2009 - 968 letture

In questo articolo si parla di sport, under 18, rugby, pesaro, Pesaro Rugby





logoEV