Calcio a 5: Pesaro Five, sei reti per volare a quota sei

Tavoloni e Melo 3' di lettura 25/10/2009 - A Raiano, provincia dell\'Aquila, i biancorossi pesaresi dell\'Italservice vincono e convincono.

Su un terreno in sintetico all\'aperto, sotto una pioggia incessante, i ragazzi di Tavoloni e Lepretti hanno avuto qualche difficoltà iniziale ma poi hanno dilagato nella ripresa grazie a una grande prova collettiva (nella foto Tavoloni e Melo). Il 6-1 finale è lì a testimoniarlo.
Il risultato si sblocca nei primi minuti. Tavoloni conclude un\'azione rossiniana sul palo, la sfera termina ancora sui piedi magici dell\'allenatore-giocatore del Pesaro Five che ha la freddezza di servire lo stoico Tomasetto che mette dentro, sotto la traversa (0-1). Ancora Tavoloni sugli scudi quando ruba palla a un avversario, macina il campo che è un piacere ma si divora il raddoppio mandando fuori solo davanti a Oddi. Il Raiano, scampato il pericolo, mette il naso fuori dal guscio e ha l\'occasione capitale per rimettere in sesto la partita allorché Melo spinge in area. E\' rigore ma il diagonale a mezza altezza di Moreira è neutralizzato da Vanzela, che addirittura blocca.



Tirato un sospirone di sollievo, i rossiniani di patron Carlo Mercantini accelerano e su una ripartenza raddoppiano grazie a Sapinho, che insacca a porta vuota un assist dell\'ottimo Melo (0-2). Gli abruzzesi accorciano con una bella rete di Dyouri arrivata al termine d\'una azione a velocità supersonica (1-2) ma è solo un fuoco di paglia, dal momento che Tavoloni innesca Melo, gran botta in diagonale e sacco gonfiato (1-3). Dopo un primo tempo comunque più equilibrato di quello che non dica il punteggio, nella ripresa il Pesaro Five dilaga. Sapinho smarca Tavoloni, siluro mancino dell\'imperatore Cesar ed è poker (1-4). Vanzela rimette per Sapinho, puntata del buon Irineu a superare il portiere avversario e rasoterra vincente (1-5). Nel finale arriva anche la sesta rete di Melo, la seconda personale, che spinge in porta un passaggio di Tavoloni dopo un contropiede due contro zero. Molti minuti per Luca Bruscolini, positivi esordi Lepretti impega nel finale anche i giovanissimi Paolucci e Rossi. A fine match proprio il coallenatore dell\'Italservice Pesaro Five esprime la soddisfazione dei tre punti che pongono i biancorossi a quota sei, a ridosso delle primissime.



\"Partita condizionata dalle condizioni atmosferiche - ha detto Angelo Lepretti - dal momento che si giocava su un campo all\'aperto in sintetico sotto una pioggia incessante. C\'erano tutti i presupposti perché fosse un match difficile e invece i ragazzi sono stati bravi. Una volta in vantaggio con Tomasetto, decisivo Vanzela nel neutralizzare un rigore. Da lì abbiamo giocato una gran partita segnando altre cinque reti e costruendo diverse altre occasioni. Adesso guardiamo avanti. Sabato prossima ospitiamo al palaFiera la Virtus Gualdo (ore 15, ndr) e speriamo di continuare la rincorsa al Terni che ha 12 punti ma deve ancora riposare. Il campionato è aperto e noi ci siamo\".



MIGLIORI IN CAMPO: bene tutti, con menzione speciale per il solito Tavoloni (e non per la rete magnifica siglata ma per tutto il resto) e per William Vanzela. Il portiere del Pesaro Five è stato decisivo con quel balzo felino a neutralizzare un penalty quando i giochi erano aperti. Bravo.



TIRINO IMPIANTI RAIANO - ITALSERVICE PESARO FIVE 1-6 (1-3)



TIRINO IMPIANTI RAIANO: Oddi, Carrozzi, Caputo, Moreira, Barrera, Di Loreto, Silvestri, Dyouri, Di Berardino, Ascaride, Di Fiore, Arquilla. All. Sciarretta



ITALSERVICE PESARO FIVE: Vanzela, Casisa, Paolucci, Tomasetto, Sapinho, Russo, Rossi, Melo, Tavoloni, Bruscolini, Losco, Baldelli. All. Tavoloni-Lepretti



RETI: Tomasetto (PF), Sapinho (PF), Dyouri (RA), Melo (PF); Tavoloni (PF), Sapinho (PF), Melo (PF) 


NOTE: giornata piovosa, terreno di gioco in sintetico all\'aperto, spettatori 60 circa; ammoniti Caputo e Di Loreto; espulso alla fine del primo tempo Baldelli (PF) per ingiurie; sullo 0-1 Vanzela (PF) para un calcio di rigore a Moreira








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2009 alle 17:44 sul giornale del 26 ottobre 2009 - 1077 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a cinque, pesaro five





logoEV
logoEV
logoEV