Rissa davanti all\'Ipercoop, sei arresti

volante questura di ancona 1' di lettura 22/10/2009 - Sei rumeni sono finiti in manette per una rissa scoppiata davanti all\'ingresso dell\'Ipercoop Miralfiore.

Quattro uomini e due donne, tutti cittadini rumeni, sono stati arrestati mercoledì pomeriggio dalla squadra Volante per rissa aggravata. La lite è scoppiata davanti all\'ingresso dell\'Ipercoop Miralfiore.


A scatenare la rissa sarebbe stata una diatriba tra le due famiglie per l\'affidamento di una bambina tolta alla mamma su disposizione della Procura dei minori di Ancona. La donna, domiciliata ora a Giulianova, si era recata a Pesaro per questioni riguardanti l\'affidamento della figlia e, mentre si trovava in compagnia dell\'attuale compagno e di un amico rumeno residente a Pesaro, ha incontrato i parenti dell\'ex marito.


Davanti all\'ingresso del centro commerciale è nato un diverbio sfociato poi in una violenta rissa sedata dalle forze dell\'ordine e dai vigilantes dell\'Ipercoop.






Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2009 alle 18:59 sul giornale del 23 ottobre 2009 - 1554 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, ancona





logoEV