Si suicida il patrigno di Valentino Rossi

valentino rossi 1' di lettura 17/10/2009 - Mauro Tecchi, 52 anni di Pesaro si è tolto la vita martedì notte. Il corpo è stato ritrovato soltato venerdì. Tecchi era sposato con Stefania Palma, la madre di Valentino Rossi.

L\'uomo, un ingegnere noto in città, si è sparato con un fucile calibro 12 al petto, regolarmente detenuto. \"Sono cose terribili\". Sono queste le uniche parole dette da Valentino Rossi, impegnato con la MotoGp in Australia.

Alla base del gesto estremo forse un litigio. L\'uomo infatti aveva litigato con la moglie, Stefania. I due si erano separati per alcuni giorni. Poi venerdì la scoperta. Stefania, dopo aver passato delle notti nella casa di famiglia a Tavullia, ha fatto rientro nella sua abitazione in via Trento. Il corpo del marito era sul letto senza vita.

Per attutire il rumore dello sparo, Mauro Tecchi ha usato un cuscino ed ha acceso la televisione. Nessuno dei vicini infatti ha sentito nulla. La polizia scientifica sta accurando che la causa di morte non abbia avuto dinamiche diverse dal suicidio.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2009 alle 15:09 sul giornale del 19 ottobre 2009 - 1655 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, valentino rossi, suicidio, telefono amico, mauro tecchi, stefania palma

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV