Incontro in Provincia con i titolari di 37 nuove imprese beneficiarie di contributi

soldi 1' di lettura 29/09/2009 - Mercoledì 30 settembre, alle ore 10, nella sala “Adele Bei” della Provincia, il presidente Matteo Ricci e l’assessore provinciale alla Formazione e Lavoro Massimo Seri incontreranno i rappresentanti delle 37 nuove imprese che beneficeranno dei contributi per il “Sostegno alla creazione d’impresa” (bando 2009), concessi dall’Amministrazione provinciale con il finanziamento del Fondo Sociale europeo (oltre 900mila euro).

All’appuntamento porteranno la loro testimonianza anche i responsabili di due aziende (G.B.A. Lavorazioni meccaniche di Orciano di Pesaro e Blutec srl di Fano) che negli scorsi anni si sono classificate in graduatoria beneficiando dei contributi.


Al bando della Provincia avevano partecipato 102 piccole e medie imprese (anche individuali) e cooperative del territorio provinciale, nei più svariati settori. I contributi avranno un importo massimo di 25mila euro ad impresa, elevabili a 30mila in caso di nuova occupazione creata da soggetti disabili o espulsi dal mercato del lavoro a seguito di crisi aziendali.


Sono state ammesse a finanziamento le spese per l’acquisto di macchinari, attrezzature, arredi, autoveicoli per uso aziendale, spese per acquisto di hardware e software, per l’acquisto di brevetti e licenze d’uso, per impianti e ristrutturazioni, ma anche spese di costituzione (onorario notarile e assicurazioni), fideiussione, consulenze tecniche, frequenza di attività formative, l’affitto di immobili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2009 alle 13:36 sul giornale del 30 settembre 2009 - 878 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, soldi, Provincia di Pesaro ed Urbino, euro