Volley: Scavolini-Minetti Vicenza 3 a 0

1' di lettura 26/09/2009 - Giornata fitta di impegni per la Scavolini, all\'ora di pranzo ospite a Jesi di Banca Marche assieme alle altre squadre di volley di A1 sponsorizzate dall\'istituto di credito e nel pomeriggio protagonista di una partitella nell\'ambito dell\'allenamento congiunto con la Minetti Vicenza.

L\'evento organizzato da Banca Marche è stato animato dal comico Dario Vergassola, che ha sommerso di battute chiunque si presentasse al proscenio, dai dirigenti di Banca Marche ad atleti e tecnici delle squadre presenti. Quanto alla partitella con Vicenza, la Scavolini l\'ha spuntata in tre set-fotocopia molto combattuti (30-28, 25-23 e 25-21), con le colibrì (che schieravano Marija Usic opposta a Ferretti, Costagrande e Saccomani alle bande, Marinkovic e Garzaro al centro, Wijnhoven libero) a scappare via con vantaggi di quattro-cinque punti salvo poi farsi riprendere a quota venti.

Nel primo set Vicenza ha addirittura giocato un paio di set-point e sfiorato la vittoria su una palla di Costagrande sulla quale era sfuggito il tocco del muro.

\"Sono soddisfatto\" ha detto Angelo Vercesi alla fine del match. \"Non avevamo la grinta della partita con la Monteschiavo, ma non posso scordarmi che le ragazze stanno sostenendo un lavoro fisico molto pesante. Poi, nei momenti di difficoltà abbiamo sempre reagito nel modo giusto\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2009 alle 08:22 sul giornale del 26 settembre 2009 - 1106 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, Scavolini





logoEV
logoEV