Primi risultati nel Pd: Bersani in testa, ma solo di tre punti

2' di lettura 25/09/2009 - E’ stato presentato ieri mattina, venerdì 25 settembre, un primo bilancio dei risultati delle votazioni all’interno dei congressi dei circoli del Pd, per l’elezione del segretario nazionale del partito e per l’adesione alla candidatura unitaria di Palmiro Ucchielli alla segreteria regionale.

Ad illustrare i risultati delle prime votazioni sono stati il segretario provinciale del Pd, Marco Marchetti e Giovani Gostoli dell’organizzazione del partito. Prima di presentare i numeri, Postoli ha espresso la sua soddisfazione per la qualità di dibattito raggiunta nei circoli e per la forte partecipazione dei tesserati alle iniziative del partito, interpretabile come un forte segni di radicamento del Pd nella vita politica della comunità.


“Prima di parlare di mozioni”, ha dichiarato, “si parla di partito democratico” aggiungendo poi che “i toni sono giusti ed equilibrati” e che c’è “molta volontà di confrontarsi”. In breve però, i numeri sembrano già dire qualcosa: con un’affluenza di tesserati che ha raggiunto quasi il 50% (47,17% per la precisione) i voti si sono spartiti equamente tra Bersani (47% delle preferenze) e Franceschini (44%), lasciando molto indietro Marino(8,41%). Buono anche il sostegno alla candidatura di Ucchielli, la cui percentuale di preferenze si è attestata sul 79,59 %.


Risultati più certi verranno comunicati il 30 settembre, con la fine dei congressi nei circoli e l’elezione dei delegati di partito, circa 330, per la Convenzione provinciale che si terrà il 4 ottobre, nel quale saranno presentate le linee guida della programmazione autunnale del Pd di Pesaro ed Urbino e la presentazione della nuova segreteria provinciale.


L’intenzione di Marchetti è quella di nominare nuovo coordinatore provinciale lo stesso Gostoli, una persona che ha dimostrato “forza e partecipazione nel partito” e che sarà accompagnato da una squadra forte, composta soprattutto da giovani. “L’obiettivo”, ha precisato Marchetti, “è quello di dare spazio ai giovani alla prima esperienza in segreteria, che vengono da mesi di gavetta,ma anche” ha poi aggiunto, “affiancare i giovani del Pd a persone con più esperienza per un vero ringiovanimento e rinnovamento del partito”.


Marchetti ha inoltre confermato l\'adesione del Pd della provincia di Pesaro e Urbino alla manifestazione del 3 ottobre a Roma a sostegno della libertà di informazione in Italia, un paese che, in questo settore, presenta una situazione tale per cui \"in altre nazioni si sarebbe gridato al regime\" e che \"deve avere una forte risposta di indignazione\".






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2009 alle 14:02 sul giornale del 26 settembre 2009 - 961 letture

In questo articolo si parla di bersani, politica, marco marchetti, pd, PD Pesaro Urbino, ucchielli, Mariafrancesca Sticca, franceschini, giovanni gostolo





logoEV
logoEV
logoEV