Primo giorno di scuola nella nuova Giansanti

scuola elemementare giansanti 2' di lettura 17/09/2009 - Primo giorno di scuola per gli studenti della scuola elementare “Giansanti” di via Monfalcone che, per il nuovo anno scolastico, potranno disporre di una struttura totalmente rinnovata e sicura. La scuola è stata inaugurata ieri, mercoledì 16 settembre, dal sindaco Luca Ceriscioli e dall’assessore ai lavori pubblici Rito Briglia, alla presenza del dirigente scolastico Angela De Marchi.mariafr

La scuola, rivestita di un pittoresco colore giallo, è stata resa più sicura per i bambini, per il personale docente ed anche per tutti quei genitori che, fino a pochi mesi fa, lasciavano riluttanti i loro figli in un edificio che indubbiamente era da ristrutturare. “Non solo aule”, spiega la dirigente scolastica De Marchi, “ma anche strutture che permettano ai bambini di usufruire di più opportunità didattiche al passo con i tempi”, come, per citarne alcune, il laboratorio di informatica, lo spazio video e lo spazio corpo e musica, per lo svolgimento di laboratori interattivi di ginnastica, musica e gioco.


La struttura, inoltre, non è stata solo rinnovata, ma anche messa a norma: ora la scuola è antisismica, è stata dotata di scale antincendio e rampe fisse esterne ed interne per i portatori di handicap, per i quali sono stati anche ristrutturati i servizi igienici. “La scuola è priva di barriere architettoniche”, ha precisato Briglia (ex alunno della scuola), annunciando anche che “il 50% dell’avanzo di bilancio stimato durante l’ultima giunta comunale sarà destinato all’adattamento e alla messa a norma delle scuole del comune”.


I lavori alla scuola Giansanti sono costati 580.000 euro e sono stati seguiti da una società umbra, l’Edil Perugia Umbra Control, che li ha ultimati in tempi relativamente brevi, da Marzo a Settembre. Il prossimo intervento urgente è previsto presso la scuola media di Soria, per la quale è stato già ultimato il progetto.








Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2009 alle 20:49 sul giornale del 17 settembre 2009 - 4243 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, luca ceriscioli, Mariafrancesca Sticca, scuola elementare giansanti, angela de marchi, rito briglia





logoEV