Ospedali riuniti: Ricci, \'Ottima riforma che rafforza il Nord delle Marche\'

matteo ricci 1' di lettura 17/09/2009 - \"Una vera riforma della sanità che rafforza e qualifica l’offerta del Nord delle Marche a favore dell’intero territorio di Pesaro Urbino”.

Esprime soddisfazione il presidente della Provincia Matteo Ricci per l’istituzione da parte della Regione dell’azienda “Ospedali riuniti Marche Nord”, che lunedì ha avuto il via libera del Consiglio regionale.


\"L’azienda unica che accorpa il San Salvatore di Pesaro e il Santa Croce di Fano è finalmente realtà - sottolinea Matteo Ricci -. Un obiettivo che perseguivamo da anni e che abbiamo finalmente raggiunto grazie alla volontà e all’impegno degli amministratori locali e soprattutto della Giunta del presidente Spacca, dell’assessore regionale alla sanità Almerino Mezzolani, che ha fortemente creduto nel progetto, e dell’intero Consiglio regionale. In questa fine legislatura Ancona ha portato a termine un atto decisivo per i presidi ospedalieri del Nord delle Marche. Una riforma salutata con soddisfazione anche dalle realtà delle aree interne perché dà un ruolo agli ospedali di rete e di polo\".


Doppiamente soddisfatto il presidente Matteo Ricci perché “Ospedali riuniti Marche Nord” rappresenta uno degli obiettivi strategici delle “Linee programmatiche di mandato 2009-2014”, approvate a giugno, al suo insediamento: \"Abbiamo lavorato intensamente in questa direzione - sottolinea Ricci - perché riprogettare l’attività ospedaliera su area vasta permetterà di suddividere i posti letto in base ai reali bisogni di assistenza e comporterà minori liste di attesa, prestazioni sanitarie più qualificate, dotazioni tecnologiche all’avanguardia. Saluto quindi con entusiasmo questo ottimo risultato raggiunto che apre una fase nuova a tutto vantaggio dell’assistenza e della tutela della salute dei cittadini di tutta la provincia\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2009 alle 12:38 sul giornale del 17 settembre 2009 - 972 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, Ospedali Riuniti





logoEV