Basket: esordio vincente per la Scavolini Spar al Momorial Terenzi

2' di lettura 11/09/2009 -

Buona la prima per la Scavolini Spar al suo esordio stagionale contro Teramo.



Ad Urbino, i padroni di casa riescono a strappare una vittoria davvero promettente contro la squadra abruzzese. Certo, la condizione dei bianco-rossi è ancora lontana da quella ottimale e gli schemi messi in campo non sono ancora ben oliati. Ma una vittoria rimane sempre tale e il match contro Teramo è stato un test importante nella pre-season della Scavolini.

La partenza è tutta nelle mani di Pesaro. In particolare sono Hicks e Sakota a dare il giusto ritmo ai propri compagni e a trascinare i pesaresi in avanti. Ma Teramo reagisce e dopo l\'uscita del play bianco-rosso Green, si porta avanti di 4 lunghezze (22-26). A rimettere il punteggio in parità ci pensa Tomassini, che entrato dalla panchina, da un ottimo contributo in avanti. 39 a 39 al fischio della sirena del primo tempo.

Nella seconda frazione di gara è invece Teramo a partite a tutta forza. I ragazzi di Delmonte sembrano disorientati e incapaci di reagire. La scossa per la Scavolini arriva però dalle seconde linee: sono infatti le riserve a trascinare la propria squadra al sorpasso, coinvolgendo i titolari che ritrovano grinta e punti. È comunque Sakota ad emergere su tutti gli altri: le sue triple bucano costantemente la retina e regalano la prima vittoria stagionale alla Scavolini.

81 a 69 il punteggio finale. Una vittoria meritata che acquista un valore anche più forte se inserita all\'interno del \"Memorial Terenzi\", tributo al giocatore pesarese Rudy Terenzi, scomparso prematuramente lo scorso anno.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2009 alle 11:14 sul giornale del 11 settembre 2009 - 1255 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, isabella agostinelli, Scavolini Basket





logoEV