I Faraoni di Mazzuca a Festa Pesaro

Giancarlo Mazzuca 2' di lettura 21/08/2009 - “Festa Pesaro” ama il libro. E tra le pagine della manifestazione del Partito democratico (centro storico, dal 27 agosto al 6 settembre) anche quest’anno non mancano le novità editoriali per palati fini e i più appetitosi saggi che fanno riflettere e discutere.

Nello scaffale della kermesse spicca “I faraoni” di Aldo Forbice e Giancarlo Mazzuca (Edizioni Piemme, 2009, 17,50 euro). Sottotitolo, che non lascia dubbi: “Come le mille caste del potere pubblico stanno dissanguando l’Italia”.

Al saggio è dedicato il dibattito di martedì 1° settembre, in programma alle 19 in piazzale Collenuccio nello spazio Festa Libro, al quale parteciperà il giornalista e parlamentare Giancarlo Mazzuca. L’autore ha lavorato al Corriere della sera, è stato vicedirettore della Voce di Montanelli, ha diretto il Quotidiano nazionale e il Resto del Carlino. E nell’aprile del 2008 è stato eletto deputato nelle file del Pdl.

Sarà l’occasione per rivivere il “viaggio nel grande apparato obeso e ingordo del sistema Italia”, così come è stata definita l’indagine, insieme all’onorevole Massimo Vannucci (Partito democratico) e il neo presidente della Provincia di Macerata Franco Capponi (centrodestra). Le domande del giornalista Luigi Luminati coordineranno gli interventi.

Il confronto è bipartisan, la denuncia pesante e documentata con dati aggiornati e in gran parte inediti. Nel mirino delle oltre 300 pagine del volume non ci sono soltanto gli sprechi e i privilegi della politica ma anche i costi degli apparati pubblici, i poteri di lobbies e corporazioni, i parassitismi, le auto blu. Faraoni dai mille volti che albergano “nella casta dei sindacati e nelle gigantesche strutture delle associazioni di categoria - scrivono gli autori -. Nella casta di enti, organi e autorità di sorveglianza. Nella casta delle università pubbliche, dei concorsi e delle baronie accademiche. Nella casta dei media lautamente finanziati da soldi pubblici. Nella casta dello spettacolo… ”.

Ricco, documentato, stimolante, “I faraoni” si propone anche di individuare “un’amara medicina da trangugiare al più presto” contro il “dissanguamento pubblico”. Agitare bene prima della lettura, dunque.

   

da PD Pesaro Urbino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2009 alle 19:59 sul giornale del 21 agosto 2009 - 1148 letture

In questo articolo si parla di attualità, festa, pesaro, PD Pesaro Urbino


logoEV
logoEV


.