Nessun Dorma: arriva la Notte Bianca

2' di lettura 12/06/2009 - Il logo è stato scelto dal popolo di Facebook, le adesioni sono state confermate e continuano ad arrivare e la data, dopo lo spostamento causato dal referendum del 21 giugno, è stata fissata al 27 giugno: finalmente è tutto pronto per la Buona Notte, la notte bianca dell’estate pesarese 2009.

L’evento è stato presentato giovedì 11 giugno dall’assessore al turismo Luca Pieri, nella sala del consiglio comunale, che ha esordito presentando la Buona Notte, questo il titolo della notte bianca di quest’anno, come “una notte non solo per il pubblico giovanile, ma che possa interessare tutte le generazioni della città”.


Il calendario degli appuntamenti è cospicuo e tuttora in crescita, tanto che il programma dettagliato sarà disponibile entro la prossima settimana, confermati, intanto, alcuni degli eventi più importanti: la sfilata dei carri allegorici dell’associazione carnevalesca di Villa Fastiggi, il concerto presso la Palla di Pomodoro che si protrarrà fino alle 2.30, lo spettacolo pirotecnico della mezzanotte ed i concerti in Baia Flaminia in piazza Europa e in Campo Marte. Ci sarà anche il Wave Summer Tour organizzato da Radio Veronica, l’appuntamento per i più piccoli alla biblioteca San Giovanni, “San Giovanni e il drago” ludoteca per bambini, dalle ore 21.30 e, novità di quest’anno, il “Divano Foto Tour”, un set fotografico itinerante che immortalerà i momenti più belli della notte più lunga dell’anno.


C’è da aspettarsi, quindi, la partecipazione della stragrande maggioranza dei pesaresi e non solo che, come lo scorso anno, invaderanno il lungomare ed il centro di bici, lo stesso Luca Pier ha invitato tutta la cittadinanza a vivere la notte bianca spostandosi in bici o a piedi, anche se ovviamente sarà disponibile un bus che percorrerà il tragitto dalla zona sotto il monte fino alla Baia Flaminia per tutta la notte. Discreta anche l’adesione dei commercianti del centro che amplieranno gli orari di apertura per consentire lo shopping notturno che contraddistingue la notte bianca in sé, a Pesaro come in altre città italiane, mancherà però la presenza degli ambulanti nelle zone del mercato, dovuta a difficoltà organizzative a causa della vicinanza della notte bianca alla Stradomenica del 21 giugno.


Anche i locali del lungomare non saranno da meno, musica, balli e cabaret in tutti i locali del mare, con una particolare attesa soprattutto per lo spettacolo del cabarettista di Zelig Paolo Cavoli al Cantopirata. Un ringraziamento speciale è poi andato alle forze dell’ordine da parte dell’assessore Luca Pieri, che ha ribadito come il loro lavoro sia la condizione imprescindibile per la riuscita ottimale, e soprattutto sicura, della Buona Notte.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2009 alle 15:51 sul giornale del 12 giugno 2009 - 2404 letture

In questo articolo si parla di notte bianca, spettacoli, pesaro, Mariafrancesca Sticca, luca pieri





logoEV
logoEV