Storie da tre minuti

2' di lettura 11/06/2009 - Venerdì 12 giugno alle ore 21.15, l’Odeon Erker Teatro apre le porte all’atteso appuntamento con il jazz, a Pesaro, con il concerto, in prima nazionale, di Paolo Giaro (chitarra, voce e loop station) e Erèndira Diaz (voce, chitarra, percussioni) dal titolo: “Storie da tre minuti” con la partecipazione dei danzatori Roman Correa Zapata e Sara Mengarelli.

L’evento, in un\'unica serata, patrocinato dall’assessore alla Cultura del Comune di Pesaro e dal direttore artistico dell’Erker Teatro, Nivio Sanchini, si pone come anteprima inaugurale della prossima stagione musicale dell’Erker Teatro. Paolo Giaro ed Erèndira Diaz, due musicisti dai back-ground sostanzialmente diversi, presentano al pubblico composizioni e arrangiamenti in stile “latin-jazz”, tra incastri di voci, chitarre, percussioni e loop station, arricchiti da soluzioni personali ed imprevedibili, tali da trasportare lo spettatore in un’intima dimensione emozionale.


Il concerto è composto da una sequenza di quadri volutamente contrastanti: si alternano pezzi sofisticati e filosofici come \"Days and years\" (P.Giaro), \"La nostra Bahia\" (P.Giaro su testo di Gianni D\'Elia), \"La canzone di Sisifo\" (P.Giaro su testo di Paolo Icaro), seguiti da brani più sanguigni come \"Drume negrita\" (Bola de nieve), \"El Gavilan\" (Marcial Alejandro), \"Los Mareados\" (Hernandez).


Paolo Giaro compositore, chitarrista pesarese, arrangiatore, di altissimo livello e riconosciuta fama. Ha firmato importanti produzioni discografiche distribuite sul mercato musicale internazionale. Ha diretto per sette anni consecutivi al teatro Rossini di Pesaro il Festival musicale “E’ vento suono” portando musicisti di tutto il mondo a confrontarsi sullo stesso palcoscenico. Ha composto per strumenti solisti, quartetti, ensamble, orchestre sinfoniche, big band, computers e sintetizzatori. Attualmente collabora come compositore con la casa editrice australiana “Cantilena Music”.

ERENDIRA DIAZ Cantante, chitarrista e percussionista professionista, Eréndira Diaz ha nel suo dna l’impronta della musica ereditata da una famiglia multietnica (india yaqui, africana, spagnola e tedesca) . La sua ricerca si muove verso la musica tradizionale messicana e poi latino-americana. Ha collaborato col gruppo “Los Folkloristas” e con Esoh Elamè (coordinatore della comunità europea) in diversi progetti multiculturali.

ROMAN CORREA ZAPATA e SARA MENGARELLI condividono l’insegnamento della danza nella scuola fondata e diretta dallo stesso Correa Zapata, “Movimento Punto Danza” a Montecchio.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0721 371413, opp. 328 3347380. Posto unico: 7,00 euro. Ridotto: 5,00 euro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2009 alle 14:21 sul giornale del 11 giugno 2009 - 1223 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV
logoEV