Il Consiglio comunale per celebrare il Giorno della memoria

comune di pesaro 1' di lettura 08/01/2009 - Si terrà venerdì 9 gennaio (a partire dalle ore 9) all’Adriatica Arena, il consiglio comunale di Pesaro per celebrare il “Giorno della memoria”.

Tre gli appuntamenti in programma per celebrare la ricorrenza (che cade ogni anno il 27 di gennaio): un incontro degli studenti con Liliana Segre, la consegna ufficiale alla Segre della cittadinanza onoraria e un concerto di musiche di tradizione sefardita al teatro Rossini (sala della Repubblica) che si terrà il 27 gennaio.


Venerdì 9 gennaio è dunque previsto l’incontro con gli studenti delle scuole superiori (ore 9.30), al centro del quale ci sarà la testimonianza di Liliana Segre, una delle poche sopravvissute e testimoni della Shoah. Di recente (nella seduta del 1 dicembre 2008), il Consiglio comunale le ha conferito la cittadinanza onoraria di Pesaro. L’onorificenza sarà consegnata ufficialmente alla Segre al termine del suo intervento, dal sindaco Luca Ceriscioli. La motivazione, che sarà letta del presidente del Consiglio comunale Gerardo Coraducci è la seguente: “Testimone della storia tragica del Novecento per aver vissuto ancora adolescente la Shoa, è stata esempio per ogni generazione della forza e della capacità di trasformare un dramma individuale e collettivo in una voce della memoria che interroga la nostra civiltà e in un messaggio di vita che rafforza tutte le coscienze. Il suo rapporto con Pesaro, sviluppatosi negli anni a partire da legami familiari e culturali, si è progressivamente rafforzato nell’incontro con le giovani generazioni, dando alla nostra città l’onore e la possibilità di ascoltare e meditare un abisso della storia dell’umanità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 08 gennaio 2009 - 1049 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Comune di Pesaro





logoEV