Pseudo idraulico deruba una 64enne

chiave inglese 1' di lettura 29/08/2008 - L\'uomo si era rivolto alla signora con la scusa di dover interrompere l\'erogazione e che, per riattivarla, era necessario versare una certa somma. La donna, di Santa Veneranda, si è lasciata convincere ma il malvivente le ha preso il portafogli ed è scappato via

Un uomo fingendosi un tecnico dell\'acquedotto, ha bussato alla porta di una 64enne e le ha riferito che doveva interrompere l\'erogazione dell\'acqua. Poi però lo pseudo tecnico ha anche aggiunto che, per la riattivazione, era necessario pagare. La donna, credendo fosse vero, ha estratto il denaro dal portafogli, e in un attimo di distrazione, l\'uomo le ha strappato di mano i soldi ed è corso via.


E\' successo a Pesaro, in via Santa Veneranda. Sono in corso le indagini mentre la Questura di Pesaro Urbino fa nuovamente appello ai cittadini, in particolare alle persone anziane, di diffidare degli sconosciuti e di tutte quelle persone che si presentano alla porta con dei pretesti.






Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 agosto 2008 - 1269 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, stella scarafoni, chiave inglese, santa veneranda


logoEV
logoEV


.