Un grande applauso a tutte le under 16 del Volley Pesaro che hanno disputato con grande impegno questa annata sportiva che ha visto in campo quasi 30 formazioni: Diamante, Lucy, Marbles, MyCicero e Patty.


Torna la rassegna Musicae Sacri Loci organizzato dal Coro JUBILATE di Candelara in collaborazione con l’ufficio per la Pastorale Liturgica dell’Arcidiocesi di Pesaro e l’AMAT, Associazione Marchigiana per le attività teatrali, il Comune di Pesaro (Assessorato alla Bellezza) e promossa dal festival Musicae Amoeni Loci.


Un viaggio nel selvaggio West. Con il secondo appuntamento del Cineforum Nostalghia, stasera, martedì 21 marzo, al Cinema Solaris di Pesaro, verrà proiettato il capolavoro di John Ford “Sentieri selvaggi”.


La stagione di prosa al teatro Rossini di Pesaro, chiuderà il suo cartellone con La scuola di Domenico Starnone e la regia di Daniele Lucchetti dal 23 al 26 marzo.


Anche quest’anno la Casa Circondariale di Pesaro partecipa attivamente alla Giornata Nazionale del Teatro in Carcere, arrivata alla IV edizione, grazie all’Associazione Teatro Aenigma di Urbino e al suo regista Vito Minoia che, dal 2002, si occupa di attività teatrali all’interno del carcere.


"La La Land" è il penultimo film della rassegna "Do you speak english? Lunedì in lingua originale" al cinema Loreto di Pesaro. Lunedì 20 marzo alle 21 sarà proiettato il film di Damien Chazelle interpretato da Ryan Gosling e Emma Stone.


Martedì 21 marzo, alle ore 21.15, al Teatro Comunale di Gradara nuovo appuntamento con Teatri d’Autore 2016-‘17. Stagione di Prosa nei Teatri Storici della provincia di Pesaro e Urbino, a cura di Regione Marche, Comuni di Gradara, Macerata Feltria, Mondavio, San Costanzo, San Lorenzo in Campo, Urbania, Amat e Mibact e con il patrocinio di Provincia di Pesaro e Urbino.


Apertura ufficiale sabato 8 aprile con un concerto alla chiesa di Sant’Agostino (Stabat Mater, di Giovanni Battista Pergolesi).


La scuola, spettacolo cult del 1992 con Silvio Orlando, antesignano di tutto il filone di ambientazione scolastica tra cui anche la trasposizione cinematografica del 1995 della stessa pièce, uno dei rari casi in cui il cinema accolse un successo teatrale e non viceversa arriva in scena nelle Marche: martedì 21 e mercoledì 22 marzo al Teatro Lauro Rossi di Macerata, da giovedì 23 a domenica 26 marzo al Teatro Rossini di Pesaro e martedì 28 marzo al Teatro dell’Aquila di Fermo.


Salta il concerto di Ligabue all'Adriatic Arena di Pesaro. L'artista di Correggio ha annunciato la sua malattia sui social.


Doveva essere sold out e sold out é stato: i Baustelle, trio toscano supportato da una corposa e validissima band, conquistano il Teatro Rossini e sottolineano una volta per tutte che la musica, quella "leggera", è cosa seria e per niente scontata.


bianchi
Astucci Seven
Scopri tutte le ultime novità Seven, astucci, zaini e trolley...
bianchi
Zaini Napapijri sconto 20%
Sconto del 20% su tutti gli zaini Napapijri...

Venerdì 17 marzo, alle ore 21.15, nel Teatro Battelli di Macerata Feltria nuovo appuntamento con Teatri d’Autore 2016-‘17. Stagione di Prosa nei Teatri Storici della provincia di Pesaro e Urbino, a cura di Regione Marche, Comuni di Gradara, Macerata Feltria, Mondavio, San Costanzo, San Lorenzo in Campo, Urbania, Amat e Mibact e con il patrocinio di Provincia di Pesaro e Urbino.


Oggi, lunedì 13 marzo, alle ore 21, presso il Teatro Rossini a Pesaro, Roberto Prosseda, uno dei pianisti più affermati nel panorama nazionale e internazionale, e i Virtuosi Italiani si esibiranno ricordando il maestro Alberto Zedda, scomparso il 6 marzo scorso fa all'età di 89 anni.


Mariti e Mogli, tratto dal testo filmico di Woody Allen, è stata una ripresa teatrale coraggiosa e positiva, proposta da una grande attrice italiana, che per l'occasione ha curato anche la regia: Monica Guerritore.


Domenica 12 marzo, alle ore 17.00, al Teatro Sperimentale di Pesaro – grazie al sostegno di MIBACT, Regione Marche, AMAT, Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e Comune di Pesaro, Assessorato alla Bellezza e Assessorato alla Crescita –, ultimo appuntamento pesarese della rassegna Andar per fiabe.


Mercoledì 15 marzo grande attesa al Teatro Rossini per Baustelle, band indie rock italiana colta e amatissima, che giunge a Pesaro con "L'amore e la violenza tour", a cura di Ponderosa Music & Art, dall’ultimo disco della band uscito a gennaio 2017 per Warner Music Italia.


Dal 12 al 28 marzo l’Orchestra Sinfonica Rossini sarà in Giappone per il suo terzo tour nella terra del Sol Levante e porterà con sé il cd ‘Rossini Sinfonie’, appena presentato.


Questa sera debutto in prima assoluta al Teatro Rossini di "Mariti e mogli", tratto dal celebre film di Woody Allen, con Monica Guerritore e Francesca Reggiani. Lo spettacolo in scena fino a domenica 12 marzo.


Domenica 12 marzo 2017 alle ore 17,00 nella sede4 del Circolo (via Zanucci, 13 – 61121 Pesaro) il circolo Amici della Lirica “G. Rossini” di Pesaro propone, in collaborazione con il Centro socio-culturale “Maria Rossi” di Pesaro, un originale concerto per pianoforte, contrabbasso e clarinetto.


La rassegna Andar per fiabe ripropone (la data di gennaio era stata rinviata a causa neve) sabato 11 marzo alle ore 17.00, al piccolo, meraviglioso Teatro della Rocca di Sassocorvaro,– grazie al sostegno di MIBACT, Regione Marche, AMAT, Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e Comune di Sassocorvaro –, il divertente Teatro dei piedi di Veronica Gonzales con il suo spettacolo C’era due volte un piede.


Giovedì 9 marzo atteso debutto in prima assoluta al Teatro Rossini di Pesaro, al termine di una residenza di allestimento, di Mariti e mogli con Monica Guerritore, grande signora della scena qui in veste anche di regista, e Francesca Reggiani.


Lunedì 6 marzo, alle ore 21, al cinema Loreto di Pesaro verrà proiettato "Florence" con Meryl Streep e Hugh Grant. Regia di Stephen Frears. Il film in lingua originale sarà sottotitolato in italiano e presentato il Lis (Lingua dei segni italiana) da una interprete.


Premio Ubu 2016 come “miglior novità italiana o progetto drammaturgico”, “miglior allestimento scenico” e nomination “miglior spettacolo” Amore, un gioiello teatrale di Spiro Scimone, uno dei maggiori drammaturghi italiani in attività, e diretto da Francesco Sframeli arriva a Pesaro martedì 7 marzo la Teatro Sperimentale nell’ambito di TeatrOltre, un palcoscenico per i linguaggi più innovativi realizzato su iniziativa della Fondazione Teatro della Fortuna di Fano, dei Comuni di Pesaro, Urbino, San Costanzo, San Lorenzo in Campo e Urbania con AMAT e il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.


Dopo il successo romano, arriva nella provincia di Pesaro e Urbino lo spettacolo “Michelangelo generoso” realizzato dalla realtà teatrale pesarese “Skenexodia” diretta artisticamente da Luca Guerini.


Sarà Pesaro, città europea dello Sport 2017, il centro gravitazionale della scherma italiana da venerdi 3 a domenica 5 marzo. All’Adriatica Arena infatti sarà di scena la Seconda Prova Open di qualificazione nazionale, valida come seconda tappa del percorso che condurrà i migliori atleti ai Campionati Italiani Assoluti Gorizia2017 in programma in Friuli Venezia Giulia dal 7 al 10 giugno.


Alle ore 17 nella sala “Adele Bei” della Provincia, suggestive atmosfere grazie all’evento promosso da amministrazione provinciale, Spazio Arte “TRAffic” di Urbania e cooperativa “Labirinto”.


Quando il cinema va verso la solidarietà o meglio verso le opere di Carità di associazioni e organismi come la Caritas diocesana di Pesaro e l'Avsi per la cooperazione internazionale progetti umanitari nel mondo, raggiunge due obiettivi: l'aspetto umano e quello culturale.


Domenica 26 febbraio Andar per fiabe al profumo di Rossini con Rossini a colori concerto-spettacolo con musica dal vivo dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese.


L'opera Cenerentola di Rossini, sicuramente una delle opere scritte in più breve tempo possibile nella storia della musica lirica, stupirà il pubblico pesarese, il 28 febbraio alle ore 21,00 al teatro Rossini, in occasione delle celebrazioni del cigno di Pesaro.


Martedì 28 febbraio alle 20.30 al Teatro Rossini La Cenerentola diretta da Manlio Benzi chiuderà Una grazia, un certo incanto, la settimana di celebrazioni dedicate dalla città di Pesaro al 225° compleanno di Gioachino Rossini. L’evento, in forma di concerto, è organizzato da Conservatorio Rossini, Accademia Rossiniana del Rossini Opera Festival, Comitato Nazionale per la Celebrazione dei Centenari Rossiniani, Comune di Pesaro, AMAT e Fondazione Rossini.


Sabato 25 febbraio il Teatro Rossini di Pesaro ospita un omaggio in danza a Gioachino Rossini offerto da Spellbound Contemporary Ballet, affermata come una delle principali espressioni della danza "made in Italy", con Rossini Ouvertures coreografia di Mauro Astolfi che debutta a Pesaro in prima assoluta.


"Sono contento di ritornare a Pesaro, città della musica. In piazza del Popolo ho tenuto un concerto con la mia orchestra che non dimenticherò più''. Nicola Piovani, genio musicale romano, classe 1946, compositore, pianista, direttore d'orchestra arrangiatore, critico musicale: un vero artista a 360 gradi, ritorna a Pesaro martedì 21 febbraio al teatro Rossini per presentare il suo spettacolo che sta avendo successo in tutt'Italia: La musica è pericolosa, organizzato dalla Compagnia della Luna e promosso dall'Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro, WEPESARO città della musica, Amat, Ministero dello Spettacolo e Regione Marche.


"E' la prima volta che suono a Pesaro nel teatro Rossini, sono stata molto contenta ed emozionata per questo concerto con l'Orchestra Filarmonica marchigiana dedicata ad un genio come Beethoven''. Sono le parole della grande violinista giapponese Yuzuko Horigome, che ha concluso al teatro Rossini, un tour marchigiano iniziato l'11 febbraio a Osimo.


Terzo film della rassegna “Do you speak english? Lunedì in lingua originale” al cinema Loreto di Pesaro. Lunedì 20 febbraio alle 21 viene proiettato "Sully" con Tom Hanks, ultima opera di Clint Eastwood.


Verrà presentata al pubblico venerdì 17 febbraio alle ore 20,30 nella sala della circoscrizione di Padiglione di Tavullia, sede del coro I Cantori della Città Futura, La Traviata di Giuseppe Verdi, alla presenza del direttore d'orchestra Stefano Bartolucci, i principali interpreti dell'opera, musicisti e la regista e cantante Jiulia Samsonova-Khayet e i coristi de I Cantori della Città Futura e il coro del Teatro della Regina di Cattolica diretti dal maestro Gilberto del Chierico che per l'occasione si esibiranno con zingarelle e matadori.