Il Servizio Viabilità della Provincia rende nota la situazione transitabilità sulle strade provinciali alle ore 8 di venerdì 20 gennaio.


Leggo su un quotidiano locale la forte e condivisa presa di posizione del Segretario Provinciale del SIULP Marco Lanzi, riguardo la futura è arrangiata soluzione della nuova Questura che, probabilmente, sarebbe quella definitiva.


"La situazione nel nostro territorio è drammatica. La Regione Marche è in ginocchio. Sono ore difficilissime per la nostra comunità, provata dalla neve e, questa mattina, anche da nuove violente scosse di terremoto".


Due notizie oggi fanno capire il livello di sottomissione cui sono soggetti i sudditi del pesarese.


Operatività, primo filmato in rete. Il sindaco: stagione straordinaria sui lavori pubblici.


La mozione che è stata appena approvata durante il consiglio regionale di martedì, ha come obiettivo quello di strutturare e proporre il Montefeltro come un vero e proprio brand per la nostra Regione, spendibile in molteplici attività, sia di tipo turistico che di tipo produttivo-commerciale.


Il segretario provinciale di Fratelli d’Italia Antonio Baldelli interviene duro sulla proposta del Pd pesarese di riconoscere 350 euro al mese alle famiglie che accolgono un profugo.


"Il Senato si è assunto un impegno doveroso verso i cittadini e i risparmiatori: garantire la piena trasparenza sulle crisi bancarie, riconoscendo l'urgenza di istituire una Commissione d'inchiesta per accertare dinamiche e responsabilità non solo per quanto riguarda la vicenda Mps ma per tutte le crisi degli istituti bancari, un vero e proprio elemento di destabilizzazione dell'economia nazionale".


Qualcosa avevamo sospettato visto che altri Sindaci avevano esultato per l'approvazione dei loro bandi per il recupero delle periferie, mentre il Sindaco Ricci non esultava e non faceva dichiarazioni. Il motivo ora è chiaro, il progetto presentato dal Comune per ricevere fondi per la riqualificazione della zona di Via dell'Acquedotto non è tra quelli finanziati, di più, è arrivato 81° su 120 progetti.


Si è concluso lo spoglio delle schede per l’elezione del consiglio provinciale di Pesaro e Urbino. Solo 4 quelle bianche ed una nulla.


Sono in corso, da questa mattina alle 8, le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale di Pesaro e Urbino, che si concluderanno alle ore 20. Alle 16 avevano votato 177 dei 635 sindaci e consiglieri comunali aventi diritto.


bianchi
Le più belle agende per il 2017
Vasta scelta di agende, da quelle colorate a quelle professionali....
bianchi
Zaini Napapijri sconto 20%
Sconto del 20% su tutti gli zaini Napapijri...

Basta girare per le nostre città, in particolare Pesaro e Fano, e non sarà difficile notare accattoni, parcheggiatori abusivi e nullafacenti, una piccola armata da cui non è difficile trovare manovalanza per il crimine.


L’ultimo atto del 2016 a essere approvato e alla unanimità dal Consiglio regionale è stata la modifica al Piano triennale di edilizia residenziale.