...

“Di questa esperienza Covid non ricordate solo le cose negative, ma portate con voi anche il positivo che vi ha insegnato, prima di tutto l’importanza dello stare insieme. Abbiamo vissuto tutti questa assenza, aule e uffici vuoti, ci piangeva il cuore e ci piange ancora perché non sappiamo come sarà la ripartenza a settembre, ma farò di tutto perché sia meno problematica possibile, senza la scuola non si va da nessuna parte”.


...

Il presidente della Provincia Giuseppe Paolini ed il dirigente del Servizio Edilizia scolastica Maurizio Bartoli hanno partecipato questa mattina ad Ancona alla riunione congiunta e straordinaria del “Tavolo operativo regionale” e del “Tavolo regionale di confronto” convocata dall’Ufficio scolastico regionale, alla presenza del ministro dell’istruzione Lucia Azzolina, per fare il punto sulla situazione delle scuole nelle Marche in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico.



...

Convocato dal presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini, si è svolto un incontro in videoconferenza con i dirigenti scolastici degli istituti superiori del territorio provinciale per esaminare le problematiche legate all’emergenza Covid 19, in particolare relative agli spazi, in previsione dell’avvio dell’anno scolastico 2020-2021.


...

Verrà inaugurata domenica 12 luglio, alle ore 18.15, nella Chiesa di San Marco a Mombaroccio, la II edizione della mostra collettiva “Il linguaggio dell’arte”, con la partecipazione di 15 espositori (5 scultori e 10 artisti delle arti visive) che attraverso le loro opere racconteranno alcune delle possibili ed infinite espressioni d’arte, frutto del proprio vissuto formativo ed esperienziale.


...

Convocato dal presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini, si è svolto un incontro in videoconferenza con i dirigenti scolastici degli istituti superiori del territorio provinciale per esaminare le problematiche legate all’emergenza Covid 19, in particolare relative agli spazi, in previsione dell’avvio dell’anno scolastico 2020-2021.


...

Per ridurre al massimo i disagi lamentati dai commercianti di viale XI Febbraio dopo l’allestimento del cantiere per l’adeguamento sismico, la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico del liceo “Mamiani” sede “Morselli”, questa mattina il Responsabile Unico del Procedimento (Rup) Luigi Massarini ed il direttore dei lavori Fabio Bertulli si sono incontrati con l’impresa che sta effettuando i lavori.


...

Sabato 4 e domenica 5 luglio, dalle ore 10 alle 20, si svolgeranno a Mombaroccio la “Festa degli Alberi e dei prodotti tipici locali” e “Lavanda in Fiore”, unite quest’anno in un unico programma, su iniziativa della pro loco di Mombaroccio, del Comune e dell’Azienda Agricola “L’Infinito”, con i patrocini della Regione Marche e della Provincia di Pesaro e Urbino.



...

Il gruppo dirigente di Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino, su richiesta della Lega Marche, ha incontrato l'On Matteo Salvini insieme al coordinatore regionale On. Riccardo Marchetti ed il consigliere regionale Sandro Zaffiri nel quale sono stati affrontati i problemi delle piccole imprese nazionali e regionali.


...

Ha riaperto questa mattina il cantiere per l’adeguamento sismico, la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico del liceo “Mamiani” sede “Morselli”, in viale XI febbraio a Pesaro, per un importo di 3 milioni di euro, di cui 1,3 stanziati dal Miur, 732mila di finanziamento regionale e 988mila a cura del GSE – Gestore servizi energetici.


...

Pari opportunità di accesso nei luoghi di lavoro, contrasto alle discriminazioni di genere, tutela del ruolo genitoriale dei lavoratori, che siano mamme o papà, sono gli obiettivi del nuovo Protocollo di intesa quinquennale firmato tra la Consigliera di Parità provinciale Romina Pierantoni e il Direttore dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Pesaro Urbino Cristiana Di Muzio.




...

Giorni di fermento dopo il varo del DL Rilancio. Infinite le telefonate di cittadini che chiedono l’ecobonus al 110%. commenta Luca Bocchino Responsabile Sviluppo Economico Categorie e Territori. Peccato che la norma diventerà realtà solo a partire da luglio e l’applicazione delle stessa comporterà ulteriori rinvii nel tempo, tenendo ferme ancora per un mese le imprese del Comparto Casa.




...

Per consentire una gestione più incisiva e mirata delle azioni previste nel “Protocollo di intesa per il rilancio economico ed il sostegno alle attività produttive colpite dall’epidemia Covid - 19”, sottoscritto il 22 aprile da Provincia di Pesaro e Urbino, Comuni di Pesaro, Fano, Urbino, Vallefoglia, Gabicce Mare, Borgo Pace, San Lorenzo in Campo e Fermignano, associazioni di categoria, sindacati, istituti di credito, ordini professionali, tour operator ed altri soggetti, è stata creata una “Commissione di indirizzo e coordinamento”.




...

“L'inchiesta della trasmissione Report, andata in onda nei giorni scorsi su Rai 3, con replica sabato 9 maggio alle 16.35, ha raccontato, dati alla mano, le pesanti conseguenze subite dalle Province e dai cittadini a causa della legge di riforma del 2014, che ha ridotto le loro competenze e tagliato drasticamente le risorse, incidendo pesantemente sui servizi alla popolazione”.


...

“Due mesi di crisi pesantissima ci consegnano un commercio e un'economia in generale profondamente modificati: abbiamo scoperto, anche in Italia, la comodità di fare acquisti da casa, fino a oggi un obbligo, ora un’abitudine della quale tenere conto nell’immaginare un nuovo modello di business. Se non si è capaci di intercettare queste nuove esigenze declinandole per spingere la propria capacità di esportare si rischia di rimanere definitivamente indietro”.



...

Domani (giovedì 30 aprile), alle ore 15, riapre al traffico veicolare il Ponte Amelia, sulla strada provinciale 2 “Conca” a Monte Cerignone, con limitazione di velocità a 30 km orari fino al termine di alcune opere di completamento (ringhiera sul ponte e barriera di sicurezza in tratti stradali al di fuori dell’opera).


...

Fra i settori completamente dimenticati e su cui non si è spesa colpevolmente nessuna parola figura il “commercio su aree pubbliche”. Da quasi cinquanta giorni queste imprese sono state emarginate, quasi non esistessero più. Si è parlato infatti di commercio in senso generico e di commercio in sede fissa ma nessuno ha posto l’attenzione su un settore fra i più penalizzati: il “commercio ambulante”.


...

A un mese e mezzo dalle ultime misure disposte dal Presidente del Consiglio per il contenimento del contagio e alla vigilia dei nuovi provvedimenti in vista dell’avvio della prossima fase 2, Camera Marche fornisce una sintetica ricognizione dell’attività d’impresa nella nostra regione.


...

Il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Giuseppe Paolini appoggia l’appello “Aiutateci ad aiutarvi” rivolto dal presidente nazionale dell’Upi (Unione delle Province d’Italia) Michele de Pascale alle organizzazioni di volontariato italiane, affinché vengano segnalate richieste, proposte e necessità alla mail info@upinet.it in vista della “Cabina di regia sul terzo settore” di venerdì 24 aprile, convocata dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a cui lo stesso de Pascale parteciperà in rappresentanza delle Province.



...

La Provincia di Pesaro e Urbino ha affidato ad una ditta specializzata (la 4EMME di Bolzano, aggiudicataria di apposito bando) le indagini strutturali su 15 ponti del territorio provinciale che si caratterizzano per dimensioni importanti e particolari sollecitazioni di carico.


...

In linea con l’aumento dei controlli sul territorio disposto dal Prefetto di Pesaro e Urbino Vittorio Lapolla per le festività pasquali, la Provincia di Pesaro e Urbino intensificherà l’attività della polizia provinciale, che dall’inizio dell’emergenza Covid – 19 sta collaborando con le altre forze di polizia sul rispetto delle disposizioni di Governo che limitano gli spostamenti.




...

"Se medici e infermieri sono gli eroi di questa durissima stagione che l'Italia e il nostro territorio, tra i più flagellati dopo la Lombardia, sta vivendo, ci sono altre figure che confortano la nostra quotidianità e la rendono più vivibile e in qualche modo normale: gli esercenti dell'alimentare che provvedono al nostro fabbisogno giornaliero, esposti molte ore e sette giorni su sette a un flusso di persone che vede nell'approvvigionamento qualcosa di più che la risposta al primo fabbisogno" spiega Massimiliano Polacco,componente di Giunta di Camera Marche.




...

L’impatto del coronavirus in termini di riduzione del valore aggiunto dell’economia regionale potrebbe essere dello 0,6% (pari a 238,2 mln - fonte Unioncamere) se l’emergenza iniziata a metà febbraio dovesse concludersi entro il mese di aprile, e pesare fino all’1,2% in caso di conclusione della fase critica entro giugno. È la stima degli effetti sull’economia dell’emergenza sanitaria in atto, effettuata dalle Camere di Commercio in collaborazione con l’Istituto Tagliacarne sulla base dei dati al 2 marzo scorso.