...

“Alle marchigiane e ai marchigiani chiediamo un voto utile per le Marche’.E’ l’appello del segretario regionale Pd, Giovanni Gostoli, fiducioso sulle prossime elezioni regionali, soddisfatto della riuscita della manifestazione regionale a Civitanova Marche con oltre mille persone e di una campagna elettorale che, nonostante le difficoltà causate dal Covid-19 e il periodo estivo, è stata di una forte mobilitazione, grazie anche alla bella squadra del Partito democratico.


...

“Lavoro, imprese e ambiente: il rilancio economico passa da questi sentieri di sviluppo. La spinta europea è fondamentale per le Marche e per l’Italia. L’emergenza Covid19 ha messo in crisi le economie di tutto il mondo. Con i 55 miliardi del Decreto Rilancio c’è un sostegno immediato per le imprese, per i lavoratori, per le famiglie, per la sanità pubblica e gli enti locali. Una boccata d’ossigeno importante per la tenuta sociale del nostro Paese”.


...

“Si è aperta la corsa per le prossime elezioni regionali in un periodo davvero difficile segnato dai problemi sanitari, economici e sociali causati dal Coronavirus. Per noi la vita delle persone viene prima della campagna elettorale. La priorità è proteggere lavoratori, famiglie e imprese dalla nuova crisi. Sappiamo bene le difficoltà provocate dal lockdown che hanno coinvolto tante attività economiche, in tutti i settori, e molti lavoratori. Nelle Marche ci siamo rimboccati le maniche per dare risposte con rapidità a chi vive una situazione difficile”. E’ il commento del segretario regionale Pd Giovanni Gostoli rispetto alle 50 misure messe in campo dalla Regione Marche con Piattaforma210.






...

“Le Marche sono, insieme all’Emilia Romagna, la regione più virtuosa sulla capacità di spesa dei fondi FESR. I livelli di spesa al 31/12/2019 ci vedono al secondo posto (160%) dietro l’Emilia Romagna (165%), mentre per esempio Veneto e Lombardia, governate dalla Lega, risultano molto più indietro nella classifica (rispettivamente 108% e 107%)”.







...

“Noi alle donne non chiediamo un passo indietro, ma un passo avanti. Siamo convinti che se ci fossero più donne impegnate nei partiti, la politica sarebbe un luogo migliore. Vogliamo un partito in cui siano davvero protagoniste per il buon governo. Auguri di buon lavoro a Monica Scaramucci eletta all’unanimità dall’Assemblea provinciale neo Segretaria provinciale del PD Pesaro e Urbino”.