Crescita dell’export del 3,1%, consolidamento della produzione su mercati solidi e ricchi, risveglio della nautica: sono i risultati positivi raggiunti dalle aziende pesaresi nel corso del 2016, che emergono dai dati ufficiali dell’Istat relativi allo scorso anno.


La tecnologia al servizio del piccolo mette in scacco i grandi. Questo il titolo della workshop gratuito organizzato da Migastone, azienda convenzionata con Confcommercio Pesaro, che si occupa di mobile marketing.


Sono 14 le strutture turistiche-ricettive della provincia di Pesaro e Urbino che, questa mattina presso la Camera di Commercio, hanno ricevuto il Marchio Ospitalità Italiana 2017, giunto alla ottava edizione.


Sono passati pochi giorni da quando la Camera di Commercio ha pubblicato i dati sullo stato dell'economia pesarese e quello che è emerso non è confortante. Come ha rilevato il presidente della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Alberto Drudi, “le difficoltà che ancora pesano sul sistema economico e l’elevata incertezza circa i tempi e l’intensità della ripresa economica rimangono tuttora fonti di rischio per un sistema che resiste da molti anni ed incontra difficoltà ad imporsi e consolidare la propria posizione”.


Queste le offerte di lavoro rese note dal Centro per l'Impiego, l’orientamento e la formazione di Pesaro, via Luca della Robbia 4, tel . 0721.3592860 – 0721.3592800. Per i servizi per l’impiego senza appuntamento:


Scambio tra ambasciata e CNA nazionale favorito dall’impegno della CNA di Pesaro e Urbino.


In calo l’export dei distretti delle Marche: dopo un secondo trimestre positivo il terzo trimestre si è, infatti, chiuso con una variazione del -4,2%. Il dato è negativo e inferiore al totale dei distretti tradizionali italiani (-1,2%), portando il livello dei primi nove mesi del 2016 al di sotto di quello dello stesso periodo del 2015 (-1,6%).


La Cna parla apertamente di richieste illegittime da parte degli Enti locali relativamente ai costi di smaltimento dei rifiuti e critica anche la non uniformità nell’applicazione delle tariffe.


Le tensioni che da diversi anni affliggono l’intero sistema economico non sembrano ancora allentare la morsa ed anche quest’anno l’anagrafe camerale registra un segno negativo allontanando le aspettative di ripresa da più parti auspicata.


La Confederazione italiana Agricoltori di Pesaro e Urbino comunica che alcuni Agricoltori dei Comuni di Peglio, Mercatello e Acqualagna, venerdì 27 Gennaio 2017, hanno consegnato gratuitamente in segno di solidarietà al comune di Camerino circa ql. 200 di Fieno che verranno destinate a 2-3 stalle del territorio.


Giovedì 26 gennaio al convegno “Impegno sul sociale, report di metà mandato”, al salone nobile di palazzo Gradari, alla presenza di rappresentanti di associazioni, enti, mondo della cooperazione che ogni giorno lavorano nel welfare si è tracciato un bilancio dei risultati raggiunti nei due anni e mezzo di lavoro, dall’inizio del mandato amministrativo.


i professionisti della casa
Elettricista Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...

Il fenomeno degli Home Restaurant arriva finalmente nell'Aula della Camera. L'attività di ristorazione all’interno di abitazioni private ha preso sempre più piede tanto da fatturare, secondo stime del 2014, oltre 7 milioni di euro.


Il Comune di Pesaro informa che è indetta una selezione pubblica per la copertura, a tempo indeterminato, di un posto di dirigente per l’area economico finanziaria. La scadenza è fissata a venerdì 10 febbraio 2017.


APA e Record Data organizzano un evento dedicato ai nuovi strumenti social per il marketing e la comunicazione nel turismo.


Scavolini partecipa a LivingKitchen 2017, la rassegna internazionale dedicata alla cucina che si terrà al 16 al 22 gennaio 2017 presso Koelnmesse, nell’ambito di imm Cologne.


La crisi economica continua e in provincia di Pesaro e Urbino le imprese soffrono. La Cna provinciale durante la consueta conferenza di inizio anno ha presentato il rendiconto annuale riferito ai primi tre trimestri del 2016.


“Mi auguro che il 2017 sia l’anno dell’intensificazione dei processi aggregativi, che partendo dalla pubblica amministrazione vedano protagoniste anche le nostre imprese”. Così il presidente della camera di commercio, Alberto Drudi, parlando delle prospettive dell’economia pesarese.