...

Bettini detta la linea sulla cultura a Baiocchi, ed è la solita minestra riscaldata. Una opposizione costretta ad inseguire in affanno, per il semplice fatto che in questi cinque anni di amministrazione abbiamo lavorato sodo e su tutti i fronti, mentre la nuova destra è ancora ferma alle ricette di Bettini, stantìe e sconfitte a più riprese, elettoralmente e politicamente.


...

Capiamo che alla Destra, non solo a Pesaro, la parola cultura dia l'orticaria, ma definire "Show di Ricci" cose come le iniziative di accoglienza turistica, i soldi per il funzionamento dei musei, la valorizzazione di Villa Caprile dal punto di vista storico, artistico e letterario, fino addirittura all'acquisto di libri per il sistema bibliotecario della città o addirittura i contributi all'Oliveriana, ci sembra ridicolo prima ancora che fuorviante.