Il Sindaco Sen. Palmiro Ucchielli a nome dell’Amministrazione della città di Vallefoglia invita tutta la cittadinanza a partecipare alla cerimonia di domani sabato 21 Gennaio intitolata “Guerra di liberazione, liberazione dalle guerre” – Mai più guerre per celebrare il 73° anniversario dello Scoppio di Montecchio, che provocò oltre trenta morti nella drammatica vicenda della 2^ Guerra Mondiale.


Domenica 22 gennaio alle 10.30, organizzata dalle Giacche Verdi, si svolgerà a Pesaro la tradizionale “Benedizione degli animali” in occasione della festa di Sant’Antonio Abate.


Sta lavorando senza sosta il gruppo di “Pronto intervento e servizi speciali” inviato mercoledì sera dalla Provincia di Pesaro e Urbino a Gualdo di Macerata, con una turbina e un autocarro, per aiutare a liberare le strade dalla neve che ha bloccato l’intero paese.


Una torta tutta Vegana, un dolce per un giorno di Festa! Buono e semplice da realizzare con ingredienti naturali senza uova e senza burro.


Il Terziario Donna Confcommercio della provincia di Pesaro e Urbino ha programmato due iniziative volte a sensibilizzare le imprenditrici associate e tutte le persone sul dramma della violenza sulla donna, dramma che si consuma, il più delle volte, tra le pareti domestiche e che ha colpito recentemente l’opinione pubblica con diversi episodi.


Previsioni per sabato: arriva una perturbazione africana, piogge su Medio Adriatico e al Sud, forti in Sardegna, rialzo termico.


Dopo quasi 2 anni di intensa attività, il Paintball Senigallia inizia questo nuovo 2017 con tanto entusiasmo, determinazione, voglia di divertimento e... sconti!


Il Sindaco Ucchielli informa che nell’ultima seduta di Giunta comunale del 17 gennaio è stato dato l’avvio al nuovo Piano degli impianti pubblicitari della Città di Vallefoglia.


Il Servizio Viabilità della Provincia rende nota la situazione transitabilità sulle strade provinciali alle ore 14 di oggi, giovedì 19 gennaio:


“Stiamo aprendo strade comunali completamente chiuse, ci sono abitazioni isolate con accanto stalle crollate che stiamo cercando di raggiungere. Qui la neve è alta da 1 metro e 20 a un 1 metro e 80 centimetri ed ha bloccato tutto il paese”.


Proseguono i lavori di bonifica delle reti idrica, gas e fognatura da parte di Marche Multiservizi.


bianchi
Zaini Napapijri sconto 20%
Sconto del 20% su tutti gli zaini Napapijri...
bianchi
Le più belle agende per il 2017
Vasta scelta di agende, da quelle colorate a quelle professionali....

Venerdì 20 gennaio verranno fatti controlli ad Urbino, dove gli istituti sono ancora chiusi per l’emergenza neve.


L’assessore Sara Mengucci mette in fila due anni e mezzo di politiche sul sociale: «Attivazione del centro per le famiglie; infermieri di famiglia; struttura di Casa Tabanelli per l’accoglienza nel disagio abitativo; amministratori di sostegno sul volontariato; centro antiviolenza e casa emergenza; contributi economici alle famiglie in difficoltà», spiega tra le altre cose nel bilancio di metà mandato.


La Cooperativa Sociale Labirinto, attraverso i servizi del Centro Margherita di Casinina e l’assistenza educativa scolastica e domiciliare, il 28 gennaio ore 17 a Sassocorvaro presenterà “Tutti responsAbili”: convegno di restituzione dei risultati di un progetto di inclusione sociale che ha coinvolto otto persone disabili nella zona dell’Ambito Territoriale Sociale n.5 di Carpegna.


Le associazioni Noi come prima e Lilt, con il contributo del CSV Marche, promuovono un corso di formazione gratuito per nuovi volontari, al via a Pesaro dal 25 gennaio, con l'obiettivo di costruire una rete di sostegno sul territorio intorno alle donne colpite da carcinoma mammario.


Nella giornata di giovedi i tecnici della Provincia di Pesaro e Urbino hanno svolto sopralluoghi, su segnalazione di alcuni dirigenti scolastici e studenti, in alcune scuole superiori di Fano (liceo “Nolfi” compreso l’edificio “Carducci” e liceo e “Torelli”), Pergola (sede staccata del “Torelli”) e Pesaro (“Santa Marta - Branca”, agrario “Cecchi” e al Campus scolastico) per accertare eventuali problemi causati dal terremoto.


Continuano senza sosta gli interventi sulle strade provinciali da parte degli uomini e mezzi della Provincia di Pesaro e Urbino e delle ditte private attivate attraverso il Mepa (mercato elettronico della pubblica amministrazione).


Il Sindaco Ucchielli scrive al Ministro Minniti per chiedere un’infrastruttura delle Forze di Polizia adeguata ad un territorio come quello di Vallefoglia con 4.000 imprese e 15.000 abitanti.


Il Centro per le Famiglie di Pesaro organizza un corso dedicato ai genitori di figli piccolissimi (da 4 ai 12 mesi), dal titolo “Quando sono nato”, che verrà presentato sabato prossimo, nella sede del centro per le Famiglie, in via Rossini a Pesaro, dalle 10.30 alle 11.30.


"Domani, giovedì 19 gennaio, scuole aperte a Pesaro". Lo comunica il sindaco Matteo Ricci che in queste ore, insieme all’assessore Enzo Belloni, ha seguito l’evolversi della situazione con i tecnici comunali dopo le quattro scosse di magnitudo superiore a 5 nel Centro Italia, avvertite anche nella città di Pesaro.


Nevicate a tratti intense specie nel versante adriatico fino alla giornata di domani, poi gelo e neve daranno un po’ di tregua.


Attraverso turbine verrà garantita l’accessibilità dei luoghi colpiti ancora una volta dal sisma.


Scuole superiori, giovedi 19 gennaio ancora chiuse quelle di Piobbico, Urbino, Cagli e Pergola.


Si tirano le somme sul flop delle presenze turistiche nel mese di dicembre 2016 a Pesaro ed entroterra. Certamente l'elemento determinante è stato il terremoto, ammette sfiduciato Amerigo Varotti direttore di Confcommercio. ma non solo quello.


Il punto... di Francesco Taronna... Intanto dai vertici di UBI, dopo aver fatto l'offerta per comperare ben 3, dicasi 3, good banks alla generosa cifra di 1, dicasi 1, euro, per intenderci quelle senza crediti deteriorati, ci arrivano forti segnali di tagli dei costi del 30% entro il 2020.


Vivere bene in casa, in un ambiente sano, costantemente aerato, per godersi il massimo del benessere e del comfort, oggi è possibile con la Ventilazione Meccanica Controllata.


Il Servizio Viabilità della Provincia rende nota la situazione transitabilità sulle strade provinciali alle ore 17 di martedì 17 gennaio.


In questi giorni ha fatto scalpore, il fatto che i minori rifugiati, sono stati rifiutati dai comuni della provincia di Pesaro e Urbino.



Oltre 30 comuni del territorio provinciale hanno disposto la chiusura per mercoledì 18 gennaio delle scuole di ogni ordine e grado a causa dell’emergenza maltempo.


Il prestigioso quotidiano britannico The Telegraph nell’ articolo “21 posti in Italia che non avresti pensato di visitare” inserisce tra le località da conoscere anche Gabicce Mare citando Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo, nel Parco San Bartolo definendole:


Il Sindaco Ucchielli informa che è in corso di perfezionamento in questi giorni l’adesione alla convenzione Consip per il servizio di pubblica illuminazione che aprile porterà una vera e propria innovazione nel territorio di Vallefoglia ed in particolare nelle frazioni di Montecchio e Sant’Angelo in Lizzola.


Anche Gabicce entra a far parte della famiglia Aspes spa. Tra il Comune di Gabicce Mare e Aspes sarà infatti sottoscritta la convenzione con la quale l'amministrazione comunale affida alla società di servizi la gestione del servizio Tributi (riscossione coattiva e accertamento tributi locali).


Continua a cadere la neve su gran parte delle Marche e in special modo sulle zone terremotate dell’Ascolano e del Maceratese. Al momento le utenze senza luce sono circa 20mila, di cui 12mila nell’Ascolano, 2.500 a Fermo, 2.200 a Macerata e 1.000 a Pesaro.


Regione Marche presente al “Gran Premio di Matematica Applicata” 2017 con gli studenti della paritaria La Nuova Scuola di Pesaro che dovranno vedersela con oltre 7.500 studenti di tutta Italia iscritti alla competizione promossa dal Forum Ania- Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e patrocinata dal Consiglio Nazionale degli Attuari.


Sulla vicenda del centro sociale Oltrefrontiera di via Leoncavallo, l’amministrazione comunale precisa: «La scorsa settimana ci sono state riconsegnate le chiavi da un rappresentante del centro. Gli stessi gestori dello spazio, quindi, lo hanno chiuso. Adesso siamo obbligati ad effettuare nello stabile i necessari controlli strutturali e legati alla sicurezza, così come quelli sanitari. Del resto lo abbiamo chiesto da tempo e ci è stato sempre negato».


Report della situazione neve sulle strade provinciali, alle ore 12,00 di lunedì 16 gennaio, redatto dal Servizio Viabilità della Provincia. Non si segnalano particolari situazioni critiche, se non occasionali difficoltà per i mezzi commerciali ed industriali, assistiti localmente da polizia stradale e carabinieri, con l'ausilio dei mezzi spartineve e spargisale delle ditte appaltatrici della Provincia.




Confcommercio di Pesaro e Urbino sempre più per il sociale. L’associazione di categoria annunciando che da quest’anno presenterà anche un proprio bilancio sociale, ha presentato questa mattina una nuova collaborazione.