Non si fermano all'alt, in fuga per la cocaina: arrestati a Talacchio

Carabinieri di notte 1' di lettura 11/01/2021 - Due ragazzi sono stati arrestati dai carabinieri a Talacchio di Vallefoglia con l'accusa di tentato omicidio, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti risalgono a sabato pomeriggio quando, sulla Strada Statale 73bis fra Canavaccio e Fermignano, all'altezza della frazione di San Marino di Urbino, due magrebini di 24 e 30 anni, non si sono fermati all'alt dei carabinieri dandosi alla fuga. Nell'inseguimento la jeep dell'Arma si è scontrata contro un autocarro provocando il ferimento di uno dei due militari a bordo.

Ciò non ha fermato l'indagine dei carabinieri che poco più tardi hanno localizzato, a Talacchio di Vallefoglia, l'Audi utilizzata per la fuga e arrestato i due soggetti.

La ragione della fuga sarebbe il possesso di droga. Nei pressi del luogo dell'incidente i militari hanno rinvenuto un involucro con circa 3 etti di cocaina, probabilmente gettato dal finestrino dell'auto dai due extracomunitari.

Gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale di Villa Fastiggi.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2021 alle 11:22 sul giornale del 12 gennaio 2021 - 6938 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, pesaro, vivere pesaro, news pesaro, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIOJ





logoEV
logoEV