Esce di casa ma non si presenta al lavoro, 39enne trovata all'interno di un rudere alle 4 di notte

1' di lettura 29/11/2020 - Una donna è stata ritrovata dai carabinieri in un casolare a Montecalvo in Foglia. La 39enne era uscita di casa per andare al lavoro ma non c'è mai arrivata.

Era venerdì mattina quando la 39enne esce di casa per recarsi al lavoro. Con il passare delle ore della donna non si hanno notizie, così in serata la famiglia lancia l'allarme.

Carabinieri e vigili del fuoco si mettono alla ricerca della donna. ma la situazione appare subito impegnativa. Non potendo localizzarla con il cellulare, perchè lasciato a casa, i soccorritori riescono a individuare la 39enne utilizzando il gps dell'auto.

Così alle 4 di mattina i carabinieri giungono in un casolare abbandonato a Montecalvo in Foglia, dove all'interno trovano la 39enne, in stato confusionale e in ipotermia.

La donna viene soccorsa e portata in ospedale. Si esclude sia vittima di violenze.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2020 alle 12:00 sul giornale del 30 novembre 2020 - 18973 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDTX





logoEV