Il Natale a Gabicce si ispira al mare d'inverno

Il Natale a Gabicce si ispira al mare d'inverno 5' di lettura 27/11/2020 - Arrivano le festività natalizie, a conclusione di un anno già molto difficile, in cui nuove importanti restrizioni, in seguito all’aggravarsi della pandemia, non consentiranno la realizzazione di momenti di condivisione e di intrattenimento, attrazioni, bancarelle e musiche dal vivo.

Il Comune di Gabicce Mare si sta quindi preparando a un Natale molto diverso da quello che era stato immaginato con la tradizionale programmazione di un calendario di eventi che avrebbe coinvolto tutte le realtà del territorio. Un Natale che tuttavia non vuole rinunciare a ricreare quella suggestiva atmosfera che una città come Gabicce Mare deve regalare ai suoi cittadini ed ai suoi esercizi commerciali, anche in inverno e anche in momenti difficili come quello attuale.

Per questo l’Amministrazione Comunale ha deciso di anticipare gli allestimenti e l’accensione di nuove bellissime luminarie a fine novembre allo scopo di rendere attraente il contesto cittadino, didare un supporto alle attività commerciali aperte e per portare un po’ di magia negli occhi dei bambini. Tutti i negozi ed esercizi pubblici inoltre sono stati invitati a decorare con fantasia e originalità le loro vetrine, contribuendo a creare la migliore atmosfera natalizia. Questi allestimenti saranno poi presentati in un “concorso” social e diventeranno anche contenuto di uno speciale video natalizio che sarà realizzato dall’associazione giovanile “Chi burdel ad Gabec” in collaborazione con la consulta dei giovani. Un regalo dei nostri giovani alla Città.

Il Natale 2020 sarà dunque il Natale di Gabicce e dei Gabiccesi, un’occasione in cui ritrovare e riscoprire la propria città e apprezzare i suoi luoghi, le sue strade, i suoi negozi, il suo mare. Il progetto delle luminarie che verranno accese nel fine settimana, vede il coinvolgimento di diverse realtà che vogliono ricordare quanto il nostro comune sia legato alle tradizioni e alla cultura. Il borgo di Gabicce Monte e le vie principali del centro del paese saranno illuminate da un centinaio di lanterne artistiche, decorate a mano dagli “Amici della Ceramica” di Pesaro. Un progetto culturale che parte dal centro di Pesaro e che si sviluppa sui borghi del circondario. Le lanterne sono decorate con i simboli del nostro territorio e diventeranno dei punti luce caldi ed originali in occasione delle festività. Non mancheranno però le stelle natalizie che illumineranno tutte levie principali del paese. La Piazza Municipio troverà la sua luce attraverso un albero vero, che verrà allestito grazie alle letterine donate dai bambini della Scuola Primaria Dolce Colle.

La musica che ci accompagna da sempre, quale colonna sonora di tutti gli appuntamenti di accoglienza, quest’anno, a grande novità, allieterà con sottofondi natalizi lo shopping e le passeggiate nella via principale del paese attraverso un impianto di filodiffusione che collegherà Piazza Matteotti e Piazza Giardini Unità d’Italia. Tutte le iniziative che animavano la piazza durante gli anni scorsi, quest’anno, considerato il momento storico che stiamo vivendo, animeranno comunque i cuori dei gabiccesi, in maniera diversa ma sempre forte e vicina. Le associazioni del territorio, sostenute dall’amministrazione comunale, stanno lavorando a diverse iniziative, che saranno sorprendenti e magiche. Le sorprese riguarderanno tutti, dai più piccoli, ai più anziani.

Tutto a Natale richiama la tradizione e l’attaccamento alle proprie radici e l’Amministrazione Comunale vuole trasformare queste festività in un’opportunità per rafforzare il senso di comunità per riprendere il filo conduttore di un racconto di Gabicce Mare iniziato quest’estate con la presentazione del nuovo city brand “Gabicce Maremonte” e con l’inaugurazione del murales “memoriale” realizzato sul molo, dedicato al mare e alle famiglie marinare gabiccesi. Proprio il mare sarà il trait d’union fra l’estate gabiccese e il Natale. Il mare che, salutati i colori, i suoni e i profumi dell’estate, accompagna oggi, con le sue tinte più tenui e l’aria più pungente, le passeggiate invernali sulla spiaggia. “Il mare d’inverno” sarà il titolo della campagna di comunicazione realizzata dal Comune di Gabicce Mare per il Natale 2020, nata dall’idea della graphic designer Laura D’amico, ispirata al titolo di una meravigliosa e intramontabile canzone italiana interpretata da Loredana Bertè e scritta da Enrico Ruggeri.

La nuova immagine di questa operazione di comunicazione consiste in un restyling nella variante natalizia del progetto grafico del city brand “Gabicce Maremonte”, realizzato dalla stessa Laura D’Amico che rilancia una nuova versione del logo formato da icone che ora si sono scomposte, ricomposte a mosaico e ricontestualizzate in una nuova simbologia che abbina il mare alle atmosfere invernali e natalizie. La nuova immagine sarà presentata in occasione di un incontro del Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi con la cittadinanza, incontro programmato il giorno 28 novembre alle ore 17.30 con una diretta sulla piattaforma social di Facebook del Comune di Gabicce Mare, alla presenza del Sindaco. Durante questo incontro, sarà riservato uno spazio speciale alla tanto attesa presentazione del progetto esecutivo del nuovo Mississippi e all’illustrazione di tutti i passaggi che, da qui ai prossimi mesi, vedranno rinascere il locale simbolo di Gabicce Mare e trasformarsi da icona nostalgica della Gabicce degli anni passati, in icona futuristica di una città che guarda con fiducia al domani.

E’ così che il mare d’inverno e il Mississippi rappresenteranno per Gabicce Mare nel 2020 i capisaldi di un messaggio di rinascita e speranza, quali valori universali del Natale, con l’augurio e nell’attesa e che “passerà il freddo e la spiaggia lentamente si colorerà”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2020 alle 09:21 sul giornale del 28 novembre 2020 - 495 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabicce mare, Comune di Gabicce Mare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDIq





logoEV
logoEV