Biodigestore a Talacchio, Centrodestra per Vallefoglia: "La capacità di ascoltare"

Biodigestore Vallefoglia 3' di lettura 21/11/2020 - "In queste settimane stiamo assistendo ad uno strano dibattito in merito alla eventuale collocazione di un impianto Biodigestore nel nostro territorio. Ho definito strano il dibattito perché uno degli attori principali che è rappresentato dall’Amministrazione Comunale,soprattutto nella veste del Sig. Ucchielli come Sindaco e del Sig. Calzolari come Assessore all’ambiente non parlano", commenta Paolo Borlenghi, Consigliere Comunale del Gruppo Centrodestra per Vallefoglia.

"Sembra che quando si chiede, da parte del nostro Gruppo Consigliare, da Movimenti locali o liberi cittadini, a questi signori di chiarire quali sono gli intenti in merito al Biodigestore, troviamo un muro di gomma. In data 12 novembre si apprende, con un comunicato stampa dal sito del Comune, “Il Sindaco Sen. Palmiro Ucchielli e l’Assessore all’Ambiente Dott. Mirco Calzolari, informano che in data 11 novembre 2020 Marche Multiservizi ha comunicato l’avvio di un percorso di condivisione sulla costruzione di un Biodigestore .......... il Sindaco comunica di aver chiesto a Marche Multiservizi di avviare al più presto una corretta informazione e partecipazione dei cittadini e delle forze sociali.......”, tradotto, questo significa che l’informazione della cittadinanza avverrà tramite Marche Multiservizi che è il soggetto maggiormente interessato nel costruire l’impianto. Se questo deve essere il risultato dell’informazione completa ed imparziale, francamente mi sento preso in giro. In data 16 novembre il partito Liberi e Uguali dichiara di essere “...contrario alla costruzione del Biodigestore proposto...”. L’Assessore Daniela Ciaroni esponente di spicco di Leu conferma ufficialmente quanto detto dal suo partito oppure si allinea anche lei al muro di gomma dell’Amministrazione?

Come gruppo Consigliare Centrodestra per Vallefoglia abbiamo chiesto alla Provincia copia dei verbali delle riunioni sul Biodigestore del tavolo tecnico e del tavolo politico, dove ha presenziato anche il nostro Sindaco, ottenendo una risposta alquanto stupefacente: non ci sono verbali. Questi signori si riuniscono e discutono di un problema che coinvolge l’intera provincia e di quanto detto non vi è traccia!! E’ questo il loro modello di trasparenza? I soggetti in campo in questa vicenda parlano tutti di informare la popolazione, tralasciando l’aspetto fondamentale: la popolazione va ascoltata.

Nella nostra proposta presentata nel Consiglio Comunale del 30 ottobre, che è stata bocciata dalla maggioranza ma anche dal Movimento 5 Stelle, chiedevamo: “Di vincolare il Sindaco, la Giunta ed il Consiglio Comunale a prendere qualsiasi decisione in merito all’eventuale locazione di un impianto Biodigestore a seguito di un’approfondita fase d’informazione popolare e solo dopo una consultazione popolare che dichiari espressamente la volontà di procedere nella costruzione del Biodigestore nel nostro Comune.”

In questo momento come Gruppo Consigliare non abbiamo preso nessuna posizione pro o contro il Biodigestore ma chiediamo quindi non solo informazione approfondita da parte dell’Amministrazione, ma anche una decisione che coinvolga la popolazione tramite un referendum consultivo comunale.

Crediamo che questa sia l’unica strada che valga la pena perseguire quando ci sono progetti che possono potenzialmente modificare la qualità della vita nel nostro territorio per i prossimi decenni.

Sollecitiamo nuovamente il Sig. Ucchielli, il Sig. Calzolari, la Sig.ra Ciaroni e tutti gli altri Amministratori a prendersi la propria responsabilità di difensori degli interessi della collettività e di non nascondersi dietro ad una società che ovviamente persegue il proprio profitto", conclude il consigliere..


da Gruppo Centrodestra per Vallefoglia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2020 alle 11:38 sul giornale del 22 novembre 2020 - 769 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, biodigestore, vallefoglia, Gruppo Centrodestra per Vallefoglia, comunicato stampa, Biodigestore Vallefoglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCXM





logoEV