Umberto Carriera a Pomeriggio 5: "Non chiuderò mai" e alla d'Urso svela "Lo devo per tutti gli imprenditori"

carriera 1' di lettura 27/10/2020 - "Non chiuderò mai", questo il leitmotiv dell'imprenditore Umberto Carriera che terrà aperti i suoi ristoranti contro le restrizioni previste dal nuovo Dpcm.

Dopo l'episodio di ieri sera, quando Carriera ha apparecchiato una cena per 90 persone dopo le ore 18, interrotta dall'irruzione della polizia, il ristoratore balza in tv e a Pomeriggio 5 racconta il fatto a Barbara d'Urso.

"Le forze dell'ordine le avevo avvisate e alle 20.30 sono arrivate quì, hanno trovato il ristorante pieno e 90 persone pronte a cenare. Erano circa 20 agenti che non hanno potuto fare altro che assistere alla nostra cena".

Dopo la vicenda di ieri il ristorante è stato chiuso, lo sarà fino al 31 ottobre, e Carriera è stato sanzionato con un'ammenda di 400 euro che si moltiplicherà nei prossimi giorni, vista l'intenzione dell'imprenditore di tenere aperto: "l miei ristoranti rimarranno aperti a pranzo e a cena, ne ho 6, ogni giorno aprirò un ristorante diverso. Avrò le multe tutti i giorni, ma è una questione di principio, parliamo di un Dpcm fatto assolutamente con i piedi".

"Io rispetto tantissimo quella che è la gravità della pandemia in questo momento - commenta Carriera - ma siamo di fronte a una crisi economica e sociale. Con il mio gesto voglio assolutamente sollecitare le istituzioni a prendere provvedimenti e a farci lavorare in totale sicurezza".

"Le persone rischiano veramente di morire di fame, ci sono persone disperate che fanno tanta difficoltà, sono convinto che nelle prossime settimane e nei prossimi mesi rischiamo di contare i cappi al collo. Io non mi fermo, lo devo per tutti gli imprenditori", si conclude con queste parole l'intervento di Carriera a Pomeriggio 5.






Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2020 alle 17:39 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 10843 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Barbara d'Urso, articolo, Umberto Carriera, dpcm

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzVS





logoEV
logoEV
logoEV