Emergenza Coronavirus: agevolazioni per famiglie e imprese di Vallefoglia

tari 1' di lettura 27/10/2020 - Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli comunica che nel corso dell’emergenza epidemiologica determinata da Coranavirus l’Amministrazione Comunale ha messo in campo vari provvedimenti per venire incontro alle esigenze di famiglie ed imprese.

Con delibera di Consiglio Comunale sono state approvate le agevolazioni TARI per le imprese che sono state chiuse durante il lockdown della scorsa primavera. Sono inoltre slittati i pagamenti delle scadenze della tassa rifiuti 2020 ed è stata sospesa l’attività di accertamento tributario.

Anche sul fronte della spesa sociale non sono mancati numerosi interventi con la destinazione di notevoli risorse economiche per andare incontro alle famiglie che a causa della pandemia stanno attraversando le difficoltà che purtroppo tutti conosciamo.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale sono costantemente impegnati nel monitoraggio della situazione emergenziale, sia sotto il profilo sanitario che sotto il profilo economico, e sono alla costante ricerca di risorse e di interventi anche da parte della Comunità Europea, dello Stato e della Regione per contrastare la crisi economica che va di pari passo con la crisi sanitaria.

Con l’occasione, conclude il Sindaco, ricordo a tutti i cittadini ancora una volta il rigoroso rispetto delle regole vigenti e rivolgendomi soprattutto ai più giovani raccomando la scrupolosa osservanza del distanziamento sociale, l’uso obbligatorio della mascherina e l’igienizzazione delle mani per uscire quanto prima da questo difficile momento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2020 alle 02:14 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 1056 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, TARI, vallefoglia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzQh





logoEV