Due arresti e dodici perquisizioni domiciliari, sgominato sodalizio criminale dedito allo spaccio di droga

CARABINIERI CINOFILI PESARO 2' di lettura 14/10/2020 - Un'operazione dei carabinieri, scattata alle prime luci dell’alba di ieri, ha permesso di eseguire due ordinanze di misure cautelari in carcere e dodici perquisizioni domiciliari e personali a Vallefoglia, Petriano, Monteciccardo e Jesi.

L’imponente operazione dell’Arma dei Carabinieri, che ha visto la partecipazione coordinata di oltre trenta militari, tra i quali il locale Nucleo Cinofili e personale del Comando Provinciale di Pesaro e delle Compagnie di Pesaro, Fano e Urbino, ha colpito un vero e proprio sodalizio criminale dedito al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina e hashish, radicato a Montecchio con diramazioni anche nell’urbinate e nel pesarese.

L'azione dei militari, che si è protratta per l’intera mattinata, ha permesso di rintracciare tutte le persone destinatarie dell’ordinanza ed eseguire le due misure detentive e di sequestrare 3 grammi di cocaina, materiali per il confezionamento dello stupefacente e quasi 5 mila euro in contanti ritenuti provento di spaccio, trovati in possesso di una delle due persone destinatarie di misura cautelare e della figlia, nonché diversi telefoni cellulari e schede telefoniche ritenuti utili per la definizione del quadro accusatorio.

Due persone, entrambe di origine napoletana ma residenti a Vallefoglia da diversi anni, sono state arrestate rispettivamente, a casa e presso il luogo di lavoro. I rimanenti indagati, tutti residenti a Vallefoglia, si distribuiscono invece fra Campania e Puglia per zona d’origine.

L’operazione odierna rappresenta l’atto conclusivo di più di un anno di lunghe e articolate indagini condotte dal personale della Stazione Carabinieri di Montecchio di Vallefoglia, al comando dal Mar. Magg. Angiolo Giabbani, che avevano già permesso d’individuare e denunciare, tra il 2019 e il 2020, sette persone per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, e segnalarne altrettante quali consumatori alla locale Prefettura, recuperando nel contempo più di 350 grammi di sostanze stupefacenti.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2020 alle 10:10 sul giornale del 15 ottobre 2020 - 9947 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, montecchio, monteciccardo, spaccio, Petriano, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byyr





logoEV
logoEV
logoEV