Vertenza Tundo: perché è importante consegnare le buste paga ai lavoratori

autista autobus 1' di lettura 01/10/2020 - In riferimento al comunicato stampa firmato dalla Filt Cgil Pesaro e Urbino e pubblicato in data 1° ottobre 2020, relativo alla situazione dei lavoratori della ditta Tundo, ribadiamo che i lavoratori della Tundo hanno ricevuto dall’Inps le somme relative agli stipendi di marzo, aprile, maggio e giugno ma non hanno ricevuto le relative buste paga.

Si precisa che il datore di lavoro per legge è obbligato alla consegna della busta paga per consentire ai lavoratori di controllare gli elementi retributivi percepiti, come ad esempio: livello di inquadramento, giorni lavorati e non, contribuzioni, tfr, ferie, permessi, scatti di anzianità, detrazioni, tasse, assegni familiari e altro.

Non per niente Il ministero del Lavoro ha stabilito le modalità di consegna delle buste paga alle aziende.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2020 alle 00:39 sul giornale del 02 ottobre 2020 - 712 letture

In questo articolo si parla di attualità, autista autobus, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bxwp