Marsala, raid violenti per odio razziale: tre arresti

2' di lettura 01/10/2020 - Persone extracomunitarie massacrate di botte per odio razziale. Accade a Marsala dove ad organizzare i raid sarebbe stato un 'branco' che agiva nel centro storico durante i weekend a caccia di povere vittime da aggredire.

Tre le persone arrestate dagli agenti del commissariato, coadiuvati dai colleghi della Digos della Questura di Trapani e del reparto prevenzione crimine di Palermo. Si tratta di Salvatore Crimi, 18 anni, Antony Licari di 24 e Natale Salvatore Licari, 34 anni. Sono accusati, a vario titolo, di violenza privata, minaccia, lesioni personali. Reati aggravati, secondo gli investigatori, dalle finalità di discriminazione o di odio etnico razziale.

Per gli inquirenti avrebbero organizzato "veri e propri raid punitivi nei confronti di inermi cittadini extracomunitari che subivano senza alcuna apparente ragione le violenze fisiche e verbali del gruppo criminale".

Il gruppo, numeroso secondo gli investigatori, agiva come una vera e propria squadra punitiva contro chiunque si fosse opposto ai loro commenti, come nel caso di un commerciante che in una circostanza prese le difese di una vittima che tentava di sottrarsi agli aggressori. Intimorite dalla ferocia del gruppo criminale, nessuna delle vittime ha collaborato alle indagini, alcuni hanno pure rinunciato alle cure mediche.

I tre arrestati fanno parte di un gruppo di ultras del Marsala Calcio e già sottoposti a Daspo. Le indagini proseguono per risalire agli altri componenti del branco.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2020 alle 12:16 sul giornale del 02 ottobre 2020 - 220 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, razzismo, marsala, odio razziale, marco vitaloni, articolo





logoEV