VL, è ancora festa in Supercoppa: Roma nuovamente KO, è aggancio a Sassari

VL 2' di lettura 10/09/2020 - Prosegue nel migliore dei modi il cammino in Supercoppa della Carpegna Prosciutto, ancora vittoriosa ad Olbia ai danni della Virtus Roma. Gli uomini di Repesa conquistano i due punti ed agganciano Sassari, sconfitta oggi per mano di Brindisi.

I capitolini, presentatisi ad Olbia priva dei propri americani, rimangono dunque all'ultimo posto del Gruppo D con 0 punti in classifica. Decisamente migliore il camino della VL, con 3 vittorie su 4 gare sin qui disputate.

CRONACA

1Q - Buono l’avvio della Carpegna Prosciutto, con i biancorossi che volano subito a +7 dopo 3’ di gioco: 2-9. Massenat e Tambone subito protagonisti. Bomba di Hadzic, Baldasso fa 2/2 dalla lunetta, distanze ridotte, poi Robinson e Zanotti mettono il punto esclamativo sul primo quarto: VL avanti nel punteggio al termine dei primi 10’, 16-24.

2Q - Gli uomini di Repesa continuano a spingere: Massenat schiaccia, tripla per Filloy, 2/2 per Drell dalla lunetta, poi Zanotti e ancora Filloy da fuori. Alla metà del secondo quarto il punteggio è di 16-39 in favore dei marchigiani. Roma opta per un rientro in campo dei titolari e, al sesto minuto, trova il suo primo canestro del secondo quarto con Evans: 18-39. Hadzic va a segno, risponde Tambone, schiaccia Zanotti. Pesaro si impone sui capitolini al termine del primo tempo: 25-44.

3Q - Terzo quarto al via e Filipovity trova subito la tripla, Evans schiaccia, Iannicelli pesca due volte il jolly da fuori. Dopo sei minuti il punteggio è di 39-65. Serpilli allunga, poi Farley trova la tripla che chiude il terzo quarto: 44-67.

4Q - Robinson trova la tripla, Zanotti schiaccia due volte, Calbini a segno in due occasioni. Pesaro mette al sicuro il risultato. Telesca prova a tenere vivi i suoi, poi Drell, Basso e Serpilli consegnano definitivamente i due punti alla Carpegna Prosciutto. I biancorossi si impongono per 56-89. Pesaro batte Roma ed aggancia Sassari, oggi sconfitta da Brindisi.

TABELLINI

VIRTUS ROMA- VL PESARO

ROMA: Robinson G. 12, Baldasso 5, Evans 13, Hadzic 7, Cervi 6, Farley 3, Ticic 2, Jovanovic, Nizza, Telesca 2, Iannicelli 6. All. Bucchi

PESARO: Robinson J. 10, Massenat 5, Tambone 9, Filipovity 12, Cain 9, Drell 7, Zanotti 15, Filloy 7, Basso 4, Calbini 4, Mujakovic, Serpilli 7. All. Repesa






Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 22:38 sul giornale del 12 settembre 2020 - 932 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vivere pesaro, articolo, VL, Roberto Panaroni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvED





logoEV
logoEV