Arrestato spacciatore al parco Miralfiore, aveva 8 dosi di eroina: i carabinieri intensificano i controlli

carabinieri 2' di lettura 05/09/2020 - Il Comando Provinciale Carabinieri di Pesaro e Urbino prosegue nel mettere in campo ulteriori risorse per garantire un livello di sicurezza più elevato in città e a Vallefoglia, come concordato con il Prefetto della Provincia, Dott. Vittorio Lapolla.

I servizi di prevenzione svolti nel capoluogo dall’Arma sono stati implementati con l’impiego del personale della Compagnia di Intervento Operativo del 10° Rgt. “Campania” ed è stata dedicata particolare attenzione ad alcune aree di Pesaro, come, ad esempio, il lungomare, il centro e il parco, Miralfiore.

Nel corso della costante ed adeguata presenza sul territorio in un’ampia fascia oraria giornaliera in pochi giorni di servizio sono state controllate un centinaio di persone, alcune delle quali con precedenti di polizia, oltre cinquanta mezzi e cinque esercizi pubblici.

L’attività e culminata con l’arresto di un cittadino nigeriano all’interno del parco Miralfiore, colto mentre spacciava e che al controllo successivo è risultato detenere altre otto dosi di uno stupefacente particolarmente pericoloso quale è l’eroina: è stato condannato ad otto mesi di carcere - pena sospesa.

Sono stati gestiti in supporto agli uomini del “pronto intervento 112” diversi interventi chiesti dai cittadini per la risoluzione di privati dissidi o per segnalazioni di persone o mezzi sospetti.

Anche nel territorio del Comune di Vallefoglia sono stati effettuati mirati servizi implementativi della costante azione di prevenzione e controllo delle territorio svolta dalla Stazione Carabinieri di Montecchio, che hanno portato all’identificazione di ulteriori di 35 persone, al controllo di 10 mezzi e a quello di due esercizi pubblici.

E’ doveroso riferire della gratificante fiducia e dell’autentica collaborazione fornita dai cittadini di Vallefoglia ai Carabinieri del luogo e a quelli giunti di rinforzo da Napoli, segnalando per tempo situazioni di degrado urbano, prontamente rimosse dai militari ed evitando qualsiasi tipo di degenerazione.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2020 alle 14:03 sul giornale del 06 settembre 2020 - 2709 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, spaccio, vallefoglia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bu7g





logoEV
logoEV