Marche Multiservizi lancia un appello: “Combattiamo insieme l’odore sgradevole dei cassonetti”

1' di lettura 08/08/2020 - I contenitori dei rifiuti per definizione non possono emanare buon odore, ma durante la stagione estiva, per via delle elevate temperature, la situazione tende a peggiorare. Mantenere la pulizia dei cassonetti stradali è fondamentale per contrastare lo sgradevole fenomeno dei cattivi odori ed è l’azione più utile che si può mettere in campo.

Gli operatori di MMS sono quotidianamente impegnati nelle attività di lavaggio ed, in caso di necessità, anche sostituzione dei contenitori, per fare in modo che i cassonetti siano sempre puliti ed in buono stato di conservazione.

Tuttavia i migliori risultati si ottengono solo se anche gli utenti prestano la massima attenzione e rispettano le buone prassi di conferimento dei rifiuti. MMS chiede pertanto la cooperazione dei cittadini, ricordando alcune piccole attenzioni che possono fare la differenza.

Quando si conferiscono i contenitori di vetro non è necessario un lavaggio approfondito, ma è sufficiente verificare che al loro interno non ci sia più alcun liquido in grado di sgocciolare nei cassonetti.

Per il conferimento della frazione umida è necessario invece utilizzare sempre un sacchetto e verificare che lo stesso sia ben chiuso prima di gettarlo nel contenitore stradale. Gettare l’umido in maniera indistinta è una delle principali cause che generano cattivo odore del cassonetto e rendono difficili le operazioni di pulizia.

Sono piccoli gesti quotidiani che contribuiranno a tenere puliti i bidoni e quindi le nostre città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2020 alle 06:00 sul giornale del 09 agosto 2020 - 2946 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsUO





logoEV