SOS Pesaro dona 6mila euro al Fondo Emergenza Lavoro della Caritas

Sos Pesaro 2' di lettura 05/08/2020 - Il comitato, nato per raccogliere le donazioni spontanee da parte dei soggetti che hanno a cuore la città per andare incontro a tutte quelle nuove situazioni di difficoltà nate a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, ha infatti deciso di destinare la cifra alla Caritas Diocesana di Pesaro, per aiutare le famiglie in difficoltà nel pagamento di utenze, affitti, spesa.

“L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha portato alla luce nuove povertà – così Riccardo Pozzi, tesoriere di SOS Pesaro in rappresentanza del comitato, formato dai consiglieri comunali di tutte le forze politiche -. In questi mesi il Comune di Pesaro è sempre stato in prima linea per aiutare i più deboli e vuole continuare a farlo grazie anche alla collaborazione che si è creata con una delle realtà più importanti e radicate che si occupa di sociale nel nostro territorio”.

Che cos’è il FONDO EMERGENZA LAVORO DI CARITAS
Il Fel nasce con l’obbiettivo di sostenere tutte quelle famiglie che, a causa dell’emergenza Covid-19, si trovano in difficoltà economica per situazioni di natura lavorativa (es. perdita del lavoro, riduzione di orario o di entrate, cassa integrazione, attività in proprio ridotta o chiusa, contratti legati ad attività stagionali non ancora avviate, ecc). Il FEL ha l’obbiettivo di rispondere agevolmente all’immediata esigenza che ha creato la pandemia nella nostra Diocesi. Caritas si è impegnata ad aiutare le famiglie con un contributo massimo di 500,00 euro per 2 mesi non erogati in contanti, ma tramite pagamento di spesa o concessioni di tessere spesa prepagate.

“Siamo estremamente grati al Comune di Pesaro, agli assessori Pozzi e Mengucci e all’intero comitato di SOS Pesaro – conclude Andrea Mancini, coordinatore Caritas -. Ricevere questa donazione ci darà la possibilità nei prossimi giorni di continuare ad aiutare le famiglie colpite duramente dalla Pandemia. In questa collaborazione tra Comune e Caritas, che ha coinvolto tutta la cittadinanza, emerge chiara la volontà del nostro territorio di rispondere alla crisi con importanti e concreti gesti di apertura verso le fasce più deboli della nostra Comunità”.

SOSPesaro
Ricordiamo che per dare il proprio contributo alla raccolta fondi di SOS Pesaro, si può donare tramite la piattaforma GoFundMe (https://www.gofundme.com/f/sos-pesaro-emergenza-covid19), versando sul conto corrente bancario (IBAN: IT27S0882613303000000109506).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2020 alle 12:56 sul giornale del 06 agosto 2020 - 332 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bszw





logoEV