L'assessore Della Dora incontra Francesca Sgorbini, giovane rugbista azzurra in partenza per la Francia

L'assessore Della Dora incontra Francesca Sgorbini 1' di lettura 30/07/2020 - “Lo sport insegna a mettersi in discussione e ad alzare l’asticella ogni giorno: dà forza, tenacia, armonia, equilibrio, insegna a tener duro. Elementi fondamentali per la crescita e lo sviluppo delle nuove generazioni, per questo siamo orgogliosi che una giovane pesarese porterà all’estero una parte della nostra città”.

Questa mattina l’assessore con delega allo Sport Mila Della Dora ha incontrato al campo da rugby Toti Patrignani Francesca Sgorbini, giovane atleta pesarese in partenza per la Francia. Francesca, classe 2001, è una delle più promettenti rugbiste della Nazionale italiana: “A lei un grosso in bocca al lupo per la bellissima esperienza che sta per intraprendere, con una delle migliori squadre francesi, l’ ASM Clermont Ferrand”.

FRANCESCA SGORBINI

Francesca è nata a Pesaro nel 2001 e ha iniziato a giocare a rugby a 9 anni. Cresciuta nel vivaio pesarese, nel 2017 si è trasferita a Bologna dove ha partecipato al campionato italiano di rugby 7s Under 16, poi l’anno successivo a Colorno, dove ha conquistato il titolo italiano disputando l’intera stagione come flanker titolare. Nello stesso anno è tra le protagoniste del campionato europeo in Francia, con la nazionale U18 azzurra. A 18 anni il salto nella nazionale maggiore: il 23 febbraio 2019 viene convocata per il 6 Nazioni. Debutta l’8 marzo contro l’Inghilterra e diventa la prima rugbista nata nel nuovo millennio a vestire la maglia azzurra. Francesca contra 3 CAP in nazionale, per la stagione 20/21 ha siglato un contratto con l’ASM Romagnant (campione ELite1 francese) di Clermont.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2020 alle 00:17 sul giornale del 31 luglio 2020 - 506 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/br6U





logoEV
logoEV