Intitolare i nuovi giardini del mare a Padre Damiani: questa la proposta di Redaelli e degli altri consiglieri di centrodestra

giardini del mare in via Colombo 1' di lettura 29/06/2020 - "Quel luogo che, affacciandosi sul mare, abbraccia l'orizzonte e guarda le coste istriane, evoca lo spirito di accoglienza che ha contraddistinto la figura di Padre Damiani che tanto si spese per i bambini esuli ed orfani", sostiene Michele Redaelli, consigliere comunale di Forza Italia.

"Un luogo così significativo merita di essere intitolato ad una persona che ha contribuito a costruire il tessuto sociale di Pesaro e che con le sue opere ha cresciuto uomini, donne e l'intera comunità. Dedicargli questo luogo di vocazione turistica e di grande passaggio sarebbe significativo affinché ciascun pesarese possa fare incontrare a ospiti e turisti Padre Damiani.

"Per questo motivo", continua Redaelli, "chiederemo di affrontare con urgenza, nel Consiglio Comunale di lunedì 29, la mozione che abbiamo depositato già da alcuni mesi, visto che a breve è prevista l'inaugurazione ufficiale".

"Chiaramente questa idea non nasce per contrapporre la figura di Padre Damiani a quella di Nilde Iotti, proposta dal Sindaco, che rappresenta, al di là di ogni appartenenza politica, una delle donne più significative della storia politica italiana. Riteniamo che la nostra proposta abbia maggiore corrispondenza con la storia pesarese e la peculiarità di quel luogo specifico".

"Siamo fiduciosi, conclude Redaelli, che attorno alla figura di Padre Damiani possa raccogliersi il favore di tutto il Consiglio Comunale".


da Michele Redaelli
Forza Italia - Consigliere Comunale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2020 alle 09:29 sul giornale del 30 giugno 2020 - 413 letture

In questo articolo si parla di attualità, Michele Redaelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpi7





logoEV
logoEV