Scomparso Giovanni Ranocchi, l'imprenditore si è spento nella notte

2' di lettura 25/03/2020 - E' deceduto questa notte all'ospedale San Salvatore di Pesaro, Giovanni Ranocchi, conosciutissimo e stimato imprenditore pesarese.

Giovanni Ranocchi, amministratore unico della Ranocchi Software, ha legato il suo nome alla città di Pesaro e allo sport sponsorizzando squadre di football americano, volley e basket.

Se ne è andato all'età di 76 anni. Lo vogliamo ricordare attraverso il libro "Ricomincio da Capo", biografia di Giovanni Ranocchi, scritto da Giusi Balzano.

"La guerra è l'emblema della distruzione, ricostruire è il simbolo della civiltà moderna. Giovanni Ranocchi nasce in un podere nelle campagne di Urbino, verso la fine della seconda guerra mondiale, da un'umile famiglia contadina. Grazie ai sacrifici dei suoi genitori studia e si diploma. Svolge diverse attività lavorative che lo portano ad acquisire sufficiente esperienza per decidere di mettersi in proprio. Dall'elettricista al venditore Olivetti fino all'Iterby, l'azienda per cui lavorare significava impegnarsi oltre misura. Così scatta in lui il desiderio di canalizzare il suo impegno in qualcosa di proprio. TeamSystem è il frutto di ogni suo sforzo. Facendo propri i principi di moralità e correttezza assimilati nelle precedenti esperienze, in particolar modo in Olivetti, l'azienda cresce e diventa in qualche decennio una realtà a livello nazionale. Purtroppo la guerra non finisce mai e il nemico si può nascondere dove meno ce lo aspettiamo. Al fine di strutturare ulteriormente TeamSystem, Ranocchi decide di far subentrare un Fondo di Private Equity. Da quel momento i fatti si susseguono rapidamente e in maniera incontrollabile: per uno scontro di logiche aziendali Giovanni Ranocchi è costretto ad uscire dall'azienda. Ricominciare da capo è uguale a ricostruire, non perdersi d'animo è l'inizio di una vittoria. Andare avanti è il messaggio finale di questo libro che spinge ognuno di noi a riflettere sui sogni e sulle realtà del mondo del lavoro".






Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2020 alle 11:13 sul giornale del 26 marzo 2020 - 29277 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/binp