Coronavirus: lunedì riaperte le scuole, tranne il liceo Marconi. La città si riaccende con Rossini

RICCI VIMINI E mengucci 2' di lettura 28/02/2020 - "Sono giorni complicati ma dobbiamo avere la razionalità per affrontare la questione insieme - queste le prime parole del sindaco Ricci durante la conferenza stampa di oggi pomeriggio incentrata sul tema coronavirus".

"Abbiamo avuto 7 giorni drammatici dal punto di vista psicologico e confusione tra Regione e Stato, è normale che le persone si siano spaventate. Però abbiamo cercato di avere un atteggiamento positivo, oggi dobbiamo concentrarci sulla seconda fase".

Per seconda fase Ricci intende la "ripartenza" e il volere e dovere uscire da una situazione difficile gestendo i casi di coronavirus che verranno con provvedimenti circostanziati da valutare di volta in volta.

"I casi nella nostra provincia aumenteranno anche se il nostro paese non è in emergenza sanitaria. Ci sono delle categorie che dobbiamo proteggere e salvaguardare, sono le fasce più a rischio, gli anziani e gli ammalati , sulle quali dobbiamo intervenire".

Sul caso dello studente del Marconi Ricci commenta: "Stamattina siamo stati in riunione nell'ufficio del preside Rossini insieme ad Asur, i compagni di classe del giovane sono in isolamento a casa e, mentre tutte le scuole riapriranno lunedì, per il Marconi emaneremo un'ordinanza ad hoc per allungare la chiusura di 3 giorni. Su questa impostazione abbiamo avuto anche l'ok della Regione".

"Parallelamente occorre uscire dal panico, senza sottovalutare nulla - prosegue Ricci - abbiamo bisogno di riaccendere la città, da domenica Pesaro tornerà alla normalità".

Sarà Rossini a riaccendere la città "Abbiamo rielaborato il programma e domenica sarà una giornata di festa attraverso Rossini, la festa sarà in via Passeri con l'accensione delle luminarie"

"Proviamo a ritornare alla normalità parallelamente al lavoro di prevenzione e isolamento dei singoli casi che avremo", conclude il sindaco.

CLICCA QUI' PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA DI DOMENICA 1 MARZO

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"



...

...






Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2020 alle 16:08 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 10681 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgT1





logoEV