Urina mostrando i genitali davanti ai bimbi al parco Miralfiore: denunciato

Parco Miralfiore 1' di lettura 22/02/2020 - PESARO - Nella settimana scorsa i carabinieri della Compagnia di Pesaro, coadiuvati da quelli della compagnia d’intervento operativo di Vibo Valentia, hanno eseguito numerosi servizi di controllo del territorio finalizzato a contrastare degrado urbano, immigrazione clandestina e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei controlli, in alcuni casi svoltisi con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, sono stati controllati 28 veicoli e identificate 128 persone, di cui 31 stranieri e 29 pregiudicati.

Come spesso accade sono stati rinvenuti, occultati tra i cespugli all’interno del parco Miralfiore, circa 12 grammi di marijuana.

Durante l'ispezione del parco, i militari sono stati allertati da alcune mamme poiché’ un cittadino straniero era intento a urinare, mostrando i genitali, nelle vicinanze di un parco giochi dove vi era la presenza di numerosi bambini.

L'uomo è stato denunciato in stato di libertà.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 22-02-2020 alle 10:03 sul giornale del 23 febbraio 2020 - 4233 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, parco miralfiore, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgAX