Il lupo nell’immaginario collettivo: carnefice o vittima?

lupo 1' di lettura 13/02/2020 - Sabato 15 febbraio 2020, alle ore 9.30 presso l’Auditorium di S. Marina Alta (dietro il ristorante “Il Rifugio del Gabbiano”) l’Ente Parco San Bartolo e la Comunità del Parco San Bartolo, con il patrocinio del Comune di Pesaro e del Comune di Gabicce Mare, organizzano un incontro su una delle più importanti specie presenti sul nostro territorio: il lupo.

Dalla biologia alla sua diffusione, soffermandosi sulla percezione della gente comune e sulla comunicazione, a volte sensazionalista ed estremizzata, della stampa cartacea e online. Senza dimenticare di delineare l’immagine controversa di questo animale e come si sia sedimentata nella cultura contemporanea.

La rilevanza di questo tema, spesso presente nell’agenda mediatica del territorio, trova ulteriore riscontro nel recente rilevamento della presenza di alcuni esemplari di lupo in dispersione, all’interno del territorio del Parco. Tali esemplari sono tutt’ora monitorati tramite l’utilizzo di fototrappole e l’osservazione dell’attività predatoria della fauna del San Bartolo.

L’Ente Parco ha costruito una scaletta di relatori per approfondire il tema dell’incontro non solo dal punto di vista scientifico, ma ponendo in risalto anche i fattori culturali, antropologici e comunicativi che hanno originato le attuali contraddittorie percezioni della figura del lupo. A questo scopo l’incontro vedrà l’alternarsi di esponenti scientifici, giornalisti, comuni cittadini portatori di testimonianze della convivenza sul territorio con questa specie e affermati comunicatori nell’ambito della recitazione e della divulgazione scientifica.

Ingresso libero. Info al 348 3572204 - 0721 268426






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2020 alle 00:45 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 1261 letture

In questo articolo si parla di attualità, Parco San Bartolo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgeR