Consiglio di Quartiere Centro, Ascoltiamo Pesaro: incrementare la sorveglianza

Corrado Brancati 2' di lettura 13/02/2020 - Alla riunione di ieri del Consiglio di Quartiere, il gruppo Ascoltiamo Pesaro, su iniziativa del coordinatore avv. Corrado Brancati, ha chiesto che il Consiglio si attivasse al fine di sollecitare presso gli organi di polizia un incremento della sorveglianza nelle zone più sensibili del centro storico.

“Sono state individuate alcune zone con rilevanti problematiche di sicurezza nel centro storico” – afferma l’avv. Brancati, “in primo luogo la zona stazione, una zona caratterizzate dallo spaccio rivolto specialmente verso i ragazzi che lì si trovano a passare ed il cui stato di insicurezza avevo già provveduto a denunciare la settimana scorsa. Poi zone di criticità sono state individuate in relazione alla zona di via dell’Acquedotto, di P.le Matteotti e di via Luca della Robbia”.

Il consiglio di quartiere ha accolto all’unanimità la proposta del Gruppo Ascoltiamo Pesaro e ha delegato l’avv. Brancati ed il Presidente di quartiere Luca Storoni affinché si facciano parte attiva per verificare presso le competenti autorità la possibilità di un maggiore controllo del territorio.

“I prossimi giorni mi coordinerò con il Presidente Storoni, chiederemo in primo luogo un appuntamento all’assessore Pozzi e al Comandante della Polizia Municipale. Sicuramente interesseremo della questione anche il Questore e il Prefetto. Il mio intento sarebbe quello di verificare il possibile coinvolgimento degli uomini del Reggimento Pavia, che svolgono già questo servizio in altre località. Vorrei chiedere la fissazione di un tavolo tecnico che studi sia le possibili soluzioni urbanistiche sia gli strumenti di controllo del territorio. Ad esempio, mi dicevano che per Via Luca della Robbia un semplice mutamento della disposizione degli ingressi potrebbe portare benefici. Sicuramente invece per quanto riguarda la zona Stazione occorre un pattugliamento stabile della zona. In qualità di rappresentanti di Quartiere il nostro compito è quello di lavorare per la migliore vivibilità del quartiere, per i residenti, per i negozianti, per chi viene a fare una passeggiata e per i turisti. La sicurezza sicuramente non è l’unico elemento utile a tale scopo, ma un punto sicuramente essenziale. Quindi come gruppo Ascoltiamo Pesaro continueremo a lavorare anche in tale direzione. Peraltro siamo stati molto contenti di verificare come tutto il Consiglio abbia condiviso le nostre preoccupazioni e la nostra volontà di lavorare sul tema. Un clima di collaborazione che sicuramente non può che giovare al quartiere”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2020 alle 01:36 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 2021 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ascoltiamo Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgeO