L’Italservice cala il poker a Latina: 4-1 e ora testa all’Acqua&Sapone

Italservice Pesaro Calcio a 5 2' di lettura 12/02/2020 - Primo posto confermato. Altri 3 punti che consentono all’Italservice Pesaro di arrivare al big match di domenica prossima contro l’Acqua&Sapone al comando della classifica.

I biancorossi sbancano il parquet della Lynx Latina 4-1, al termine di una gara combattuta specialmente nella prima frazione. Assente lo squalificato De Oliveira, al riposo Taborda e Salas, appena rientrati dal Sudamerica. Torna a disposizione invece Borruto.

Pesaro apre subito le marcature con Canal ma non basta per chiudere il primo tempo in vantaggio. I locali rispondono con Jander e si va al riposo sull’1-1. Nella ripresa, i rossiniani sono chiamati – per forza di cose e per gran merito della Lynx – ad aumentare il proprio ritmo e livello di gioco. Marcelinho firma il sorpasso, capitan Tonidandel il doppio vantaggio e Honorio chiude i conti. Meno brillantezza, ma elevato cinismo per la truppa di Fulvio Colini, costretta a sopperire a diverse assenze in questa ostica trasferta.

L’importante era vincere. Fondamentale mantenere il distacco di una lunghezza dall’Acqua&Sapone (oggi vittoriosa 7-4 sul Came Dosson). Tutto questo in ottica big match: domenica – al Pala Nino Pizza -, l’Italservice ospiterà proprio l’eterna rivale, in un match che si preannuncia ovviamente scoppiettante. Kick off fissato alle 18,30.

Continua a gonfie vele la prevendita dei tagliandi. Biglietti ancora disponibili su liveticket.it, quindi affrettatevi tifosi biancorossi che ci sarà bisogno di tutti voi. Come sempre.

Tabellino di LYNX LATINA-ITALSERVICE PESARO 1-4 (1-1 p.t.)

LYNX LATINA: Maggi, Rábl, Palmegiani, Johnny, Jander, Schleder, Tavares, Jodi Vives, Greco, Miserina, Annunziata, Romagnoli, Menichella, Sportoletti. All. Nitti

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Honorio, Canal, Marcelinho, Jefferson, Carducci, Del Pivo, Tonidandel, Fortini, Borruto, Gava, Zalli, Dionisi, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 1’51” p.t. Canal (P), 10’23” Jander (L), 1’40” s.t. Marcelinho (P), 6’11” Tonidandel (P), 19’50” Honorio (P)

ARBITRI: Salvatore Minichini (Ercolano), Alessandra Carradori (Roma 1) CRONO: Ivo Colangeli (Aprilia)






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2020 alle 19:17 sul giornale del 13 febbraio 2020 - 632 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgdD





logoEV