Vuelle, Eboua replica alle notizie apparse sul web: "Manipolazione per mettere in cattiva luce la società"

Eboua 2' di lettura 21/01/2020 - La Vuelle esprime profonda contrarietà per quanto pubblicato oggi su un portale online, relativamente a una intervista, ripresa da un altro sito internet e non correttamente interpretata, al giocatore Paul Eboua.

Dal canto suo, l’atleta precisa: ”Sono anche io amareggiato per come il sito abbia estrapolato e manipolato alcune parole da me rilasciate in una lunga e articolata intervista in italiano poi grossolanamente tradotta in inglese da un sito straniero. Manipolazione, evidentemente, messa in atto con l’intento di denigrare e mettere in cattiva luce la mia attuale società. Sono dispiaciuto per quello che ho letto e spero che tutte le persone di buon senso possano capire come siano state sfruttate le mie dichiarazioni per far del male gratuito ad un gruppo fantastico di persone che hanno scommesso su di me”.

La Vuelle, inoltre, vuole evidenziare come, consapevole dei rischi assunti in questa stagione, ingaggiando un gruppo di giovani atleti, ha da subito aiutato e sostenuto, come suo stile, ogni giocatore ed in particolare Paul, mettendo a sua disposizione un gruppo di professionisti e una precisa organizzazione. Grazie al lavoro e ai sacrifici che stiamo mettendo in campo a Pesaro, Paul sta affrontando per la prima volta il campionato di Serie A e lo sta facendo da protagonista con la possibilità di raggiungere livelli statistici che in pochi potevano immaginare fino allo scorso agosto: questo dimostra nei fatti come il lavoro proposto stia dando dei frutti superiori alle previsioni. Come da sua richiesta, Paul vive in appartamento e per questo motivo rispetto a un passato in cui era inserito in un sistema “collegio” deve seguire con iniziative autonome le proprie conoscenze relative all’alimentazione. Allo stesso tempo, è anche seguito da medici e fisioterapisti per quanto riguarda ogni tipo di integrazione fisico-alimentare e la società ha messo a sua disposizione strutture a conoscenza della sua dieta.

La società pertanto e compiuto ogni più opportuno approfondimento e verifica e nel pieno rispetto degli organi di stampa e informazione, si riserva ogni attività ed azione a tutela del decoro e della professionalità sia del giocatore che proprio nei confronti dei responsabili di tale grave attività che evidentemente non conoscono o ignorano la risaputa serietà e buona organizzazione della Vuelle.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2020 alle 10:39 sul giornale del 22 gennaio 2020 - 2195 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vuelle, victoria libertas, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfjQ





logoEV