Tre punti alla K Sport Academy Azzurra al Comunale di Santa Veneranda

3' di lettura 14/12/2019 - La rete in extra time di Di Carlo, decimo centro per il capocannoniere biancazzurro, regala tre punti alla K Sport Academy Azzurra, che al Comunale di Santa Veneranda, soffre, subisce, ma poi è capace di ribaltare il risultato, raggiungendo cosi' quota 36 punti, laureandosi campione d'inverno.

Primo tempo che scivola via senza particolari fiammate, gli orange ci provano prima con Fiori poi al 20 con il sinistro out di Del Pivo, rispondono gli ospiti al 28' con Di Carlo fermato nel cuore dell'area al momento del tap in, dalla difesa locale. Al 37' la sponda del numero dieci ospite per Dominici termina a lato, stessa sorte per il tiro di potenza targato Ferri. In chiusura c'è la volè di Saltarelli. Secondo tempo piu' pimpante, con la rete dei padroni di casa in apertura, punizione dalla lunga gittata su cui per primo Rossi che gonfia il sacco. Al 12' ancora gli orange in avanti con il sinistro di Gorgolini intervento provvidenziale di Bruscoli, sul prosieguo dell'azione Saltarelli è abile a rubar palla e ad andar via a due giocatori, inserimento in area, tocco per il taglio di Di Carlo che con il piatto destro infila la sfera sul secondo palo.

Il ritmo si alza, i biancazzurri dieci minuti dopo potrebbero raddoppiare, ma il lod del bomber ospite vola alto. Al 35' da calcio piazzato, Baldini prolunga di testa, intervento di Ribiscini, mentre al 38' è Pagnini dalla trequarti a spedire a lato. Al 40' bella rovesciata di Rossi, out, mentre sul finale la punizione di Ferrini trova a vuoto per il tocco sottoporta Mazzoli. Un punto per parte, invece no, al 48' tiro di De Angelis, Rebiscini non trattiene, Marcolini nel cuore dell'area protegge la sfera per l'accorrente Di Carlo che di collo pieno fa scoppiare la gioia biancazzurra.

Le parole del tecnico Lucio Clara al termine del match: "Complimenti ai miei ragazzi, sono stati eccezionali. Dopo un primo tempo sottotono, rimarcato piu' volte negli spogliatoi, nella seconda frazione hanno tirato fuori tutto quello che avevano e alla fine ci hanno creduto, bravissimi. Alle volte li ho bacchettati per un atteggiamo poco incisivo, nel secondo tempo sono stati grandi. Partita per me particolare, sono stato a Santa Veneranda sei anni, ringrazio il Presidente Morazzini per la targa commemorativa ricevuta, una bellissima giornata".

Prossimo impegno per i Clara's Boy, sabato 21 dicembre al K Sport Stadium ore 14.30 contro Audax Piobbico.

SANTA VENERANDA - K SPORT ACADEMY AZZURRA: 1-2

SANTA VENERANDA: RIBISCINI, RIGHI, MARCHIONNI, BOLZONETTI, DEL PIVO, LIERA, OLMEDA, MORELLI, GORGOLINI (21'ST D'ANGELO), FIORI (3'ST ROSSI), ELEZAJ. A DISP. BONCI, BALESTRIERI, LEONARDI. ALL. RADIMILE.

K SPORT: BRUSCOLI, BERTI, BENINATI, MAZZOLI, BALDINI, POLITI, PAGNINI (40'ST DE ANGELIS), FERRI (9'ST FERRINI), SALTARELLI (24'ST MARCOLINI), DI CARLO, DOMINICI. A DISP. OCONE, SANTINI, BELLUCCI, BARBIERI, BATTELLI, COCCHI. ALL. CLARA.

RETI: 7'ST ROSSI, 12'ST e 48'ST DI CARLO.

AMM. BALDINI, RIGHI, BOLZONETTI, FERRINI.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2019 alle 00:49 sul giornale del 15 dicembre 2019 - 348 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd6K





logoEV