Stupro Rimini, confermati 16 anni a Butungu

butungu 1' di lettura 12/12/2019 - La Cassazione di Rimini ha rigettato il ricorso presentato dal congolese Guerlin Butungu, autore di uno stupro a Miramare di Rimini.

Butungu dovrà scontate 16 anni di pena per lo strupro ai danni di una turista polacca accaduto il 27 agosto del 2017. Quella notte il "capo branco", insieme a tre minorenni, aveva pestato a sangue un uomo e violentato la sua amica.

Inoltre il gruppo si era accanito anche su una prostituta transessuale peruviana.

Soddisfatto l'avvocato Maurizio Ghinelli che difende i due giovani polacchi. che ha commentato: "Il pg ha chiesto di dichiarare inammissibile il ricorso di Butungu"






Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2019 alle 22:33 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 690 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Butungu

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd1W





logoEV