Serie C, Modena di rimonta: battuta la Vis Pesaro 3-1

3' di lettura 01/12/2019 - Per la 17^ giornata del campionato di Serie C (girone B), la Vis Pesaro ha affrontato il Modena, allo stadio Braglia.

I ragazzi di Simone Pavan sbloccano il parziale nel finale di primo tempo, grazie al destro di Gianola dal limite dell'area di rigore. In precedenza, la formazione di casa, aveva sfiorato l'1-0 in varie circostanze: al 2' su corner, Pezzella aveva provato a beffare Bianchini che, con degli ottimi riflessi, allontana il pericolo. Qualche minuto più tardi, De Grazia prova il tiro dai 25 metri ed è attento l'estremo difensore pesarese che devia in corner. La formazione vissina regge e conclude la prima frazione di gara, sul risultato di 0-1.

Nella ripresa, inizio shock per la Vis Pesaro. Infatti, il Modena in pochi minuti pareggia il parziale e poi mette la freccia. Decisiva la conclusione dai 25 metri di Pezzella e l'incornata di Davì sul secondo palo. Al 65', la formazione di casa, cala il tris con De Grazia che riceve da Spagnoli e conclude nel modo migliore.

I Pesaresi al 67' con Pannitteri, hanno l'occasione per riaprire il match. Infatti, sugli sviluppi di un corner, il calciatore vissino colpisce a botta sicura, ma trova l'opposizione - sulla linea di porta - di un difensore avversario.

Dopo cinque minuti di recupero, arriva il triplice fischio del direttore di gara. Modena di rimonta, allo stadio Braglia la Vis Pesaro cade per 3-1.

MODENA (4-3-1-2) Gagno; Mattioli (Politti), Zavo, Ingegnieri, Varutti; De Grazia (Duca), Davì, Pezzella (Rabiu); Tulissi (Laurenti); Bruno Gomes (Ferrario), Spagnoli. Allenatore Mignani. A DISPOSIZIONE: Pacini, Narciso, Cargnelutti, Stefanelli,Boscolo Papo, Spaviero, Sodinha.

VIS PESARO (3-5-2) Bianchini; Gennari, Gianola, Farabegoli; Pannitteri (Romei), Paoli, Botta (Malec), Misin (Ejjaki), Pedrelli (Tessiore); Voltan, Grandolfo (Di Nardo). Allenatore Pavan. A DISPOSIZIONE: Golubovic, Sodani, Adorni, Morelli, Gabbani, Ricciulli, Tascini.

Reti: 38′ Gianola, 48′ Pezzella, Davì 54′, De Grazia 65′

Ammoniti: Pedrelli, Di Nardo, Voltan (V), Zaro, Davì (M)

Arbitro: Emmanuele di Pisa

Angoli: 4-1, recupero 2, 5

FINE SECONDO TEMPO: MODENA 3-1 VIS PESARO

90' -
Cinque minuti di recupero

86' - Cambio della Vis Pesaro: fuori Grandolfo, Misin e Panittieri, dentro Romeri, Di Nardo e Ejjaki.

77' - Conclusione di De Grazia e deviazione in corner di Bianchini

68' - OCCASIONE VIS: sugli sviluppi di un corner, conclusione a botta sicura di Pannitteri e salvataggio sulla linea di un difensore avversario!

67' - TRIS DEL MODENA! 3-1! Cross sulla destra di Spagnoli e conclusione di De Grazia - non irresistibile - che batte Bianchini.

62' - Tiro di Voltan e sfera di gioco che termina sul fondo.

54' - IL MODENA METTE LA FECCIA! Cross di Mattioli dalla destra e incornata di Davì che non lascia scampo a Bianchini! E' 2-1

48' - PAREGGIO MODENA! Dai 25 metri, arriva la conclusione vincente di Pezzella!

FINE PRIMO TEMPO: MODENA 0-1 VIS PESARO

38' - VIS PESARO IN VANTAGGIO 1-0!
Gianola con un destro da fuori area, sblocca il match!

26' - Il primo ammonito della gara è Pedrelli (v).

21' - Ancora la formazione di casa si rende pericolosa in zona offensiva: Brungo Gomes giocata e conclusione nello stretto. La sfera di gioco termina di poco alta.

13' - Ci prova il Modena con la conclusione - dalla distanza - di De Grazia. Ancora una volta, l'estremo difensore pesarese, è attento e devia in calcio d'angolo.

10 ' - Primi minuti di studio. Le due squadre non azzardano più di tanto.

2' - Il Modena sfiora la rete con il corner di Pezzella. Attento Bianchini che allontana il pericolo.

0'- E' iniziata la partita!






Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2019 alle 13:10 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 3121 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdvt





logoEV