MegaBat, tre punti importanti a Quarrata

megabat 2' di lettura 01/12/2019 - Seconda vittoria consecutiva (e prima in trasferta) per la MegaBat Vallefoglia, che ha espugnato il campo della Blu Volley Quarrata con un perentorio 3-0 in soli 71 minuti (parziali chiusi a 15, 13 e 17).

La partita non ha avuto storia: le ragazze di coach Bonafede hanno aggredito le avversarie sin dal primo pallone. Le padrone di casa hanno tenuto botta in avvio (avanti 8-7), ma sono scivolate ben presto sotto nel punteggio (16-11), per poi cedere progressivamente (21-13) sino al severo 25-15 finale. Musica simile nel secondo parziale, ma la MegaBat stavolta partiva forte sin dall’inizio: subito avanti 8-4, poi il vantaggio aumentava via via (16-9, 21-12) per giungere al conclusive 25-13. Terzo set fotocopia del secondo: pronti, via e subito la MegaBat a condurre 8-3 e a scappare ancora sul 16-8. Da quel momento in poi la Blu Volley Quarrata limitava i danni, conservando un onorevole -8 sino al 25-17 che chiudeva set ed incontro a favore delle biancorosse. Prova convincente in attacco per la MegaBat (40%, solo 4 errori e 2 muri subiti) con quattro giocatrici in doppia cifra (Cella e Murri a quota 12 punti, Gabrieli a 11, Costagli a 10). Nelle padrone di casa, pericolose con continuità le sole Nesi (13 punti) e Cheli (11).

Così commenta la partita il direttore sportivo della MegaBat Piero Babbi: “È una vittoria importante, arrivata al termine di una partita giocata con il piglio autoritario che aveva chiesto in settimana il nostro allenatore. È un’altra bella prestazione che mostriamo dopo quella casalinga contro Città di Castello, segno che cominciamo a trovare continuità nei risultati e nel gioco, cosa che ci era mancata sino ad oggi. Ora non ci montiamo la testa e torniamo a lavorare con l’impegno che abbiamo messo in campo sin dall’inizio della stagione: le ragazze stanno cominciando a trovarsi e a registrare i meccanismi di squadra. Sabato prossimo c’è un insidioso derby contro Moie, squadra da tenere d’occhio: l’obiettivo è di continuare la nostra crescita”.

Mercoledì 4 dicembre società e squadra incontreranno per gli auguri di Natale stampa, autorità e sponsor al ristorante La Vecchia Fonte di S. Angelo in Lizzola.

Il prossimo incontro si terrà sabato 7 dicembre alle 17.30 al PalaDionigi di Montecchio contro la Moncaro Moie.

BLU VOLLEY QUARRATA-MEGABAT VALLEFOGLIA 0-3

BLU VOLLEY: Poggi 2, Zingoni 1, Breschi 1, Cheli 11, Martone 1, Nesi 13; Chiti (L), Niccolai, Bianchini, Degli Innocenti, Bianciardi. N.e. Moscardi. All. Torracchi.

MEGABAT: Bertolotto 4, Cella 12, Gabrieli 11, Costagli 10, Ginanneschi 6, Murri 12; Barone (L), Ferrario. N.e. Mati, Stafoggia, Durante, Ricci, Magi, Lapi. All. Bonafede.

Arbitri: Pasquali e Erman.

Parziali: 15-25 (25’), 13-25 (22’), 17-25 (24’).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2019 alle 00:00 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 693 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, vallefoglia, Megabox Battistelli Vallefoglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdvD





logoEV