Dalla ruota alla piazza di Natale, arriva il "super weekend" degli eventi

accensione luminarie 1' di lettura 19/11/2019 - La linea è nota: «destagionalizzare» per insistere sull’appeal della città. «Per la vivacità e per essere competitivi in chiave turistica». Del resto, «non c’è fine settimana dove non accada qualcosa. Lo abbiamo dimostrato anche in questo autunno». Così Matteo Ricci persevera, lanciando il 'super weekend' degli eventi.

Si partirà venerdì 22 novembre, alle ore 18, con l’inaugurazione della ruota panoramica in largo Aldo Moro. Attrazione alta 24 metri, con 18 cabine da sei posti ciascuna e 8mila punti luci a led, che resterà di sicuro fino al sei gennaio. Ma non si escludono proroghe. «Un accordo a costo zero per il Comune, chiuso con l’imprenditore modenese Roberto Tamassia».

Nella stessa giornata, dalle ore 20, il ritorno del cinema in centro con la riapertura dell’Astra. Un’operazione targata Fulvio Urbinelli, in collaborazione con Massimiliano Giometti e Cineclub Shining. La sala da 154 posti debutterà con Pupi Avati, che presenzierà alla proiezione del suo film «Il Signor Diavolo». «Il cinema rende il centro storico ancora più vivo su un’area strategica», commenta il sindaco.

Che il giorno dopo, sabato 23 novembre, accenderà la piazza di Natale in centro: «Come sempre sarà per tutti un grande spettacolo (in programma alle ore 18, ndr)», preannunciato dalla presentazione odierna in Comune con i ragazzi del Mengaroni. «Scatteranno così 40 giorni di iniziative, inserite in un programma davvero unico».

Rimarcato nella mattinata di sabato 23 novembre, tra l’altro, dall’esordio di 'Candele a Candelara': «Altra grande manifestazione che alimenterà il richiamo del territorio», conclude il sindaco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2019 alle 15:51 sul giornale del 20 novembre 2019 - 4338 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc1i





logoEV
logoEV